Early childhood caries, conoscerla per combatterla  

La carie della prima infanzia è una manifestazione precoce della malattia cariosa che si sviluppa nei bambini di età inferiore ai 6 anni, a volte anche prima dei due anni. Si tratta di una patologia multifattoriale la cui causa principale va ricercata nel prolungato consumo di zucchero, miele, bevande zuccherate, somministrate al bambino molto piccolo attraverso ciuccio o biberon.

Associativismo e individualismo

Detto comune è che “l’unione fa la forza”, soprattutto quando si devono compiere grandi battaglie o fronteggiare le avversità. Nel quadro politico economico attuale...

La solitudine dei numeri uno

Si accendono i riflettori sul palcoscenico di uno dei tanti congressi a cui la nostra professione ci ha abituato da quando sono proliferate, numerose, le società scientifiche. Sul palco del teatro, fatto proprio alla causa per l’occasione, l’Odontoiatria manda in scena uno dei suoi campioni. Nel buio della sala si avvicina al podio e...

Digitale e virtuale: un nuovo paradigma di lavoro

Strumenti e tecniche digitali sono oramai ampiamente in uso nei nostri studi. Abbiamo oggi la possibilità concreta di sviluppare il processo di lavoro in un ambiente digitale/virtuale, lungo un percorso che si estende dalla diagnosi alla pianificazione del trattamento, sino alla produzione di “tecnofatti” che stanno già prendendo il posto dei vecchi “manufatti”.

Colonia, la fiera delle idee

Il volo che come di consueto mi porta all’appuntamento biennale con l’IDS di Colonia è appena atterrato, mi dirigo dunque alla fiera con immancabili aspettative. La città sembra essere completamente invasa da odontoiatri, nel tragitto incontro un collega, che mi chiede informazioni in inglese per raggiungere la Fiera. Gli dico che potremo condividere il taxi e recarvici insieme...

Pubblicità sanitaria, come, quando e perché

È un periodo che si fa un gran parlare di pubblicità sanitaria: raccolte di firme, richieste di incostituzionalità, ricorsi all’Antitrust di questi tempi stanno...

Crisi, cambiamento e creatività. Quale rapporto con cibo e salute?

Le difficoltà del tempo presente finiscono per diventare un comodo paravento dietro il quale nascondere le nostre debolezze, la nostra mediocrità, la pigrizia. Chi...

What patients want?

La giornata in studio è stata lunga e mentre Mel Gibson, nei panni di Nick Marshall, diventa capace di capire le donne, cadete profondamente...

Salute orale dei bambini in Italia: a che punto siamo?

Un recentissimo editoriale pubblicato su The Lancet sottolinea le criticità riscontrate a livello mondiale a proposito del trattamento odontoiatrico dei piccoli pazienti. Gli ultimi dati epidemiologici riguardanti l’Italia mostrano come gli obiettivi posti dall’OMS per il 2020 siano drammaticamente lontani. La prevalenza della malattia cariosa aumenta significativamente con l’età, passando dal 2,9 % nei bambini da 0 a 23 mesi a oltre il 14 % nei bambini dai 48 ai 71 mesi...

Il dentista e lo slalom verso il cambiamento

Modificare le abitudini consolidate nella propria attività è una necessità che prima o poi sentiamo tutti. Tuttavia, spesso condizionati dalla routine lavorativa, non sempre...

La sedazione cosciente e la grotta di Tham Luang

Tutti abbiamo seguito con ansia quanto avvenuto recentemente in Thailandia dove 13 ragazzi sono rimasti imprigionati nella grotta di Tham Luang. Molti di loro non sapevano nuotare e sono stati guidati dai soccorritori per lunghi tratti sott’acqua, respirando ossigeno attraverso mascherine studiate per l’occasione. Una modalità di salvataggio messa a punto da un collega anestesista australiano.

L’odontoiatria di precisione 
nel nostro futuro

Una App per misurare la pressione arteriosa, una per misurare la glicemia. Un’altra per tenere sotto controllo gli esami del sangue e per prenotare...

Quale salute orale per il paziente anziano?

La popolazione mondiale sta invecchiando a un ritmo più rapido rispetto al passato e questa transizione demografica avrà un impatto sulla maggioranza degli aspetti della società. Un aspetto importante che dovrà essere affrontato dall’odontoiatria nei prossimi anni è quindi quello relativo alla gestione dei pazienti geriatrici.
DM_il dentista moderno_brexit_medicina_ricerca_sanità

Brexit: le preoccupazioni del mondo scientifico

L’uscita dalla Gran Bretagna dall’Unione Europea, sancita dal voto popolare del 23 giugno, potrebbe rivelarsi un’operazione particolarmente complessa per il mondo della ricerca scientifica,...

Quando ritirarsi

Enpam fornisce un servizio online che permette di verificare la propria posizione amministrativa e i versamenti dei contributi previdenziali; attraverso il sito dell’Ente è...

ECM, Evidence Certified Medicine

Si chiude questo mese un triennio ECM intenso, che ha visto Il Dentista Moderno protagonista della formazione di migliaia di colleghi. L’esigenza di attingere agli aggiornamenti ai quali la nostra professione è sottoposta è alla base della logica della formazione continua in medicina.

Leggi Il Dentista Moderno

  • n.9 - Settembre 2021
  • n.8 - Agosto 2021
  • n.7 - Luglio 2021
css.php