Riabilitazione implantoprotesica mediante metodica avvitata Cad-Cam twOne System Premium

Viene presentata una metodica protesica che unisce i vantaggi della protesi avvitata a quelli estetici della protesi cementata, con una completa customizzazione del manufatto protesico, composto da uno o più volumi intragengivali e da un volume extragengivale. I volumi sono estrapolati da un unico progetto odontotecnico, non modificando in alcun modo i protocolli clinici e odontotecnici

Acido 5-delta-aminolevulinico: una nuova frontiera nella terapia fotodinamica Premium

L’eliminazione totale dei batteri dopo la terapia parodontale diventa un fattore chiave per garantire la stabilità del risultato ed evitare ricolonizzazioni dei siti trattati. Il metodo non invasivo qui presentato, che agisce attraverso l’attivazione di un fotosensibilizzante, inserito nelle tasche parodontali, con una luce led artificiale 630nm, potrebbe essere una terapia di supporto alle manovre parodontali non chirurgiche favorendo i processi di perdita dell’infiammazione dei tessuti parodontali anche nelle tasche più profonde.

Trattamento adiuvante del deficit di collagene di tipo I nell’osteoporosi Premium

In questo studio pilota vengono considerate le potenzialità di un’integrazione di aminoacidi precursori del collagene nel determinare, attraverso un meccanismo fisiologico, un aumento della densità di massa ossea.

La tecnica ‘’Blue path mock-up’’: aumentare la qualità e ottimizzare i tempi nella... Premium

Nei trattamenti estetici con faccette il mock-up è utile sia come strumento di previsualizzazione del risultato estetico sia per effettuare la preparazione degli elementi dentali, garantendo un miglior controllo degli spessori. Viene presentato un protocollo personale, evoluzione della tecnica preesistente e basato sullo stampaggio del mock-up in resina blu, facilmente distinguibile dal dente, che ha il vantaggio di conferire un maggior controllo di tutte le fasi della preparazione.

Restauri diretti in composito bulk-fill a viscosità variabile Premium

Viene presentato un caso clinico con lo scopo di comprovare l’efficacia della tecnica bulk-fill diretta a viscosità variabile, come alternativa a un restauro con tecnica a strati, senza comprometterne estetica e funzionalità.

Sbiancamento dentale, come ottenere risultati duraturi, in modo prevedibile, senza fare danni Premium

Una procedura semplice da eseguire, sicura, con risultati prevedibili e duraturi. Soprattutto se si conoscono i materiali che si maneggiano e le tecniche più adeguate a ogni situazione clinica.

Che cosa sanno le mamme sull’igiene orale dei loro bambini? Premium

L’obiettivo di questa revisione della letteratura attuale è quello di indagare il grado di consapevolezza dei caregiver sull’importanza dell’igiene orale nei bambini, al fine di ridurre l’insorgenza di problematiche odontostomatologiche.

Socket Preservation nel settore frontale per ottenere estetica e funzione Premium

Una corretta programmazione implantare inizia nel momento stesso dell’avulsione dell’elemento dentario se si ricorre a metodiche di preservazione dei tessuti duri e molli dell’alveolo. Viene presentato un caso clinico in cui viene utilizzato un nuovo protocollo chirurgico per ottenere funzione ed estetica.

Trattamento Invisalign in pazienti autistici Premium

In questa case series sono descritti due casi di correzione della malocclusione mediante l’utilizzo di allineatori trasparenti in soggetti con disturbi dello spettro autistico. La scelta una metodica poco invasiva, di rapida esecuzione, che facilita la collaborazione e semplifica le manovre di igiene orale domiciliare, permette di incrementare, rispetto ai trattamenti tradizionali, il livello di compliance del paziente e dei caregivers, facilitando il raggiungimento degli obiettivi terapeutici

Il workflow digitale nel carico immediato Premium

Viene documentato un case report, progettato e finalizzato attraverso un workflow digitale, per la realizzazione di una protesi superiore a supporto implantare e a carico immediato entro le 48 ore successive alla chirurgia

Protesi avvitata con unità transepiteliale uso di diverse interfacce protesiche Premium

L’uso di abutment transepiteliali nella preparazione di protesi avvitate assicura la corretta connessione a livello dell’interfaccia impianto-abutment. In questo case report sono descritti due casi che illustrano i diversi tipi di interfaccia con le rispettive applicazioni cliniche.

Una nuova tecnica per utilizzare i biosealers in modo tridimensionale Premium

Viene descritta la Hot Modified Technique, una tecnica di otturazione sviluppata per utilizzare i moderni cementi endodontici bioattivi, che ne consente la diffusione nelle anatomie laterali in modo semplice e veloce.

Come rendere la fotografia parte più attiva dello studio Free

Standardizzare le fotografie è un mezzo fondamentale per ottenere immagini di buona qualità. Analizziamo in breve quali siano i dispositivi che possono semplificare la fotografia e renderla parte più attiva dello studio, al fine di scattare immagini che riproducano quanto più possibile fedelmente la situazione clinica.

Il controllo della verticalità nel paziente ortodontico Premium

L’approccio ortopedico-funzionale alle malocclusioni caratterizzate da significative discrepanze scheletriche, rappresenta, da circa un secolo, una parte consistente dei trattamenti in età evolutiva. Tuttavia, la riuscita di una buona percentuale di questi trattamenti, si fonda su elementi che nulla hanno a che vedere con la reale capacità dell’operatore di modificare, in maniera statisticamente significativa, la lunghezza della mandibola del paziente. In questo aggiornamento monografico viene proposto un approccio al trattamento delle alterazioni della lunghezza mandibolare attraverso le variazioni della dimensione verticale.

Gestione di pazienti in terapia con farmaci antiriassorbitivi Premium

Viene presentato un resoconto epidemiologico della casistica clinica del “Progetto Bifosfonati”, un servizio di assistenza erogato dall’UOC di Chirurgia Maxillo-Facciale e Odontostomatologia del Policlinico di Milano, al quale afferiscono pazienti in procinto di iniziare la terapia con farmaci antiriassorbitivi e pazienti in terapia.

Riabilitazione implantare guidata di tipo All-on-Four®: caso clinico con proposta di protocollo EMG Free

Viene proposto un protocollo per la pianificazione EMG guidata di una riabilitazione tipo All-on-Four®, per garantire la consegna al paziente di una protesi provvisoria e definitiva corretta non solo sulla base dei parametri protesici ma anche di quelli funzionali.

Leggi Il Dentista Moderno

  • n.6 - Giugno 2021
  • n.5 - Maggio 2021
  • n.4 - Aprile 2021
css.php