DM_il-dentista-moderno_revisione-sistematica

Qualità dell’evidenza delle revisioni sistematiche di ambito odontoiatrico

Lo scopo primario di una revisione sistematica consiste nella selezione e sintesi dei lavori scientifici incentrati su un dato argomento, nel rispetto di criteri...
DM_il dentista moderno_news_novità_ crescono i centri odontoiatrici e aumenta la fiducia dei pazienti

Pubblicare articoli scientifici in odontoiatria: si tende a pubblicare risultati “positivi”

Un interessante articolo dal titolo emblematico: “Do dental research journals publish only positive results? A retrospective assessment of publication bias”, prende in considerazione il publication bias per cui un autore non sarebbe spinto a pubblicare un lavoro i cui risultati contraddicono l'ipotesi iniziali e, di conseguenza, le riviste pubblicherebbero meno studi con risultati “negativi”.
DM_il dentista moderno_antibiotici in odontoiatria

La profilassi antibiotica in chirurgia implantare è sempre indicata?

Una delle misure preventive delle resistenze batteriche consiste in una generale e razionale diminuzione delle prescrizioni: la somministrazione di un antibiotico, in via profilattica o terapeutica, richiede un razionale preciso e provato dall'evidenza. E in odontoiatria gli antibiotici sono i farmaci più prescritti dopo gli antinfiammatori...

Cos’è la “chronodentistry”?

Le applicazioni in campo medico della cronobiologia sono trasversali e spaziano dai disturbi del sonno, alla geriatria, alla medicina dello sport. Dal punto di vista organico, possono essere coinvolti i sistemi endocrino, nervoso, cardiovascolare, respiratorio, tegumentario, locomotore e anche gastroenterico. Un interessante articolo, apparso di recente su BioMed Central Oral Health, considera dettagliatamente le possibili applicazioni nel campo della medicina orale.

Diabete e parodontite: serve un approccio multidisciplinare

Un Congress report per consigliare adeguatamente i pazienti odontoiatrici. La gestione del diabete non può più essere affidata ai soli specialisti ma deve coinvolgere diverse...
DM_IL-DENTISTA-MODERNO_-SIGARETTA-ELETTRONICA.jpg

La sigaretta elettronica: evidenze in ambito odontoiatrico

In Italia gli utilizzatori di sigarette elettroniche sono circa 1.3 milioni, la maggior parte dei quali abbina il consumo di sigarette tradizionali alle e-cig, soprattutto quelle contenenti nicotina. La diffusione su larga scala è un fenomeno recente: per questo le evidenze scientifiche, soprattutto se di tipo settoriale, sono ancora limitate, come si può facilmente verificare con una rapida indagine sulle principali banche dati.

Salute ed igiene orale: indicazioni per migliorarle nel paziente diabetico

I pazienti con diabete non controllato, oltre ai deficit “classici” della malattia, presentano un rischio più elevato di infezione, oltre a un tempo di guarigione prolungato in modo anormale che può compromettere gravemente la salute del cavo orale. Oggi l’attenzione viene saggiamente rivolta anche alla relazione inversa, avendo osservato che una buona salute orale può portare miglioramenti sistemici nel paziente diabetico.

Attuali trend in ergonomia con particolare riferimento alle metodiche passive

Una importante revisione sistematica ha stabilito una prevalenza di condizioni dolorifiche muscoloscheletriche, tra lavoratori del settore odontoiatrico, che si attesta tra il 64 e il 93%. Nel caso dell'odontoiatra le zone maggiormente interessate sono quelle dorso-lombare e cervicale, mentre l'igienista dentale riporta sistematicamente problemi a livello di polso e mano.
DM_il dentista moderno_Errata somministrazione di antibiotici in odontoiatria trend statunitense

Errata somministrazione di antibiotici in odontoiatria: il trend statunitense

Da ormai alcuni anni a questa parte, in campo medico si è acquisita la consapevolezza delle possibili problematiche rispetto a un impiego scorretto degli antibiotici, con particolare riferimento alla pratica dell'overtreatment e al rischio determinato dalle forme di antibioticoresistenza. Di recente l'American Dental Association ha indagato il trend prescrittivo degli antibiotici a livello statunitense, anche al fine di quantificare i costi derivanti dalla inappropriata somministrazione.
DM_periomedicine_aterosclerosi

Perio medicine: aterosclerosi

Negli ultimi anni sono stati compiuti diversi lavori scientifici nell'ambito della cosiddetta perio medicine, ovvero quella branca che collega la malattia parodontale con alcune delle condizioni sistemiche di maggiore impatto in termini epidemiologici. In questo ambito rientra ad esempio un interessante lavoro condotto dal gruppo di Kim che correla la parodontite con l'aterosclerosi e, quindi, con le principali affezioni cardiovascolari.
DM_il dentista moderno_dieta vegana microbiota orale

Dieta vegetariana, vegana e microbiota orale

Il ruolo delle abitudini alimentari in alcune condizioni di pertinenza odontostomatologica, in primo luogo la malattia cariosa, è fatto noto anche al grande pubblico....
DM_il dentista moderno_apnee ostruttive

Attinenza alle terapie odontostomatologiche dell’OSAS

Un quadro clinico che interessa il sonno e si esprime nella ricorrenza di episodi ostruttivi parziali o completi a carico delle vie aeree superiori: la diagnosi di OSAS deve soddisfare alcuni precisi criteri ed è ormai multispecialistica. Tra le figure che si occupano di questi pazienti si ritrova ormai costantemente anche l'odontoiatra,
DM_il-dentista-moderno_cannabis-e-salute-orale.jpg

Cannabis e patologie del cavo orale

La diffusione e il consumo di stupefacenti costituisce una problematica socio-sanitaria rilevante. Un recente studio ha valutato, sul modello di quanto fatto in passato sulle sostanze legali, ovvero tabacco e alcool, l'impatto della cannabis sulla salute orale. Nella fattispecie, sono stati indagati l'indice epidemiologico DMFT (decayed filled missing teeth), il flusso salivare e le lesioni mucose.
DM_il dentista moderno_Dall'India una singolare tecnica per ottenere vantaggi ergonomici in chirurgia estrattiva

Dall’India una singolare tecnica per ottenere vantaggi ergonomici in chirurgia estrattiva

L'ergonomia è una disciplina scientifica che l'odontoiatra deve saper padroneggiare al fine di garantire le proprie prestazioni professionali e salvaguardare la propria integrità fisica. Testi specialistici osservano come sia importante per il professionista sfruttare al massimo le proprie pause lavorative per rilassare la muscolatura e suggeriscono anche di cercare di variare la posizione durante l'atto clinico.
DM_il dentista moderno_paziente bevande alcoliche

Valutazione anamnestica del paziente che consuma bevande alcoliche

L'abitudine al consumo di alcol è un dato anamnestico importante da indagare, sia perché importante appunto nel quadro della salute generale del paziente, sia per le condizioni di diretto interesse odontostomatologico con le quali può essere collegato. Il British Dental Journal ha di recente aggiornato le indicazioni per gli odontoiatri in merito a questa tematica,
DM_il dentista endocardite batterica_linee guida

Endocardite batterica: novità dalle prossime linee guida?

L'endocardite batterica costituisce una patologia dalle sequele potenzialmente gravi se non fatali e dal forte interesse odontostomatolgico. La profilassi antibiotica per pazienti a rischio che si sottopongono a trattamenti odontoiatrici a rischio è una misura non demandabile, raccomandata dalle principali associazioni di categoria.
css.php