Poter contare su entrate sicure

La regolarità degli incassi è certamente tra i più importanti presidi della tranquillità del titolare, ma anche di quella dei suoi dipendenti e dei fornitori. Raggiungere tale obiettivo dipende da aspetti di comunicazione e segretariali. Senza trascurare le azioni di sollecito e recupero da far “scattare” in presenza di segnali di anomalia.

Oneri e onori Free

Torna sul tema del nesso di causalità una sentenza della Corte di Cassazione, per ribadire che solo dando prova della connessione tra la lesione della salute e la condotta del medico, chi reputi essere stato danneggiato dal suo operato potrà vedere accolta una eventuale domanda risarcitoria: oneri contro onori.
Scadenze fiscali

Adempimenti e scadenze del mese di ottobre

Anteprima delle date rilevanti per scadenze e adempimenti fiscali di questo mese. In primo piano l’apertura dei termini per l’inoltro della necessaria comunicazione per poter fruire del credito d’imposta “sanificazione” 2021.

La toppa e il buco Free

Aiutare e rimediare non sempre portano a gratificazioni e riconoscimenti. Spesso il rischio di restare coinvolti in richieste risarcitorie per situazioni che ci vedono intervenuti è concreto e reale.

Tassonomia del preventivo Free

Ammontare del prezzo richiesto per le cure in programma e dinamica della sua riscossione vengono frequentemente concretizzati per iscritto, in modo più o meno esteso, nel “preventivo”. Come organizzare la creazione di questo documento, anche tenendo conto delle richieste di legge?

Odontoiatria, una professione sempre più femminile?

L’odontoiatria e la medicina sono state a lungo ambiti professionali prettamente maschili, ma sembra che il trend stia cambiando sia a livello italiano sia a livello internazionale.

I pro e i contro Free

È prassi che, una volta accertato l’inadempimento contrattuale, si sia chiamati a risarcire i danni. Ma in cosa consistono e come sono quantificati? Il Tribunale di Rimini dà la sua spiegazione…

Come stimare il valore dello studio? Free

Sono vari i casi in cui al dentista può fare comodo disporre di criteri oggettivi per sapere quanto vale la sua attività, o parafrasando il linguaggio commerciale, quale possa essere il suo “valore di mercato”…

I tachimetri per controllare lo studio Free

Viene suggerita l’idea di un “cruscotto economico”, che serva a sapere se quanto si esegue fornisca adeguato guadagno. Una parola che evoca in modo diretto il viaggio in automobile, dove chi guida dispone, a colpo d’occhio, di una vasta gamma di informazioni e, in presenza di determinati segnali, sa alla perfezione quali azioni deve intraprendere per proseguire il viaggio nel migliore dei modi.

Lo studente appagato Free

La Cassazione – solo oggi e solo una Sezione – ha riconosciuto il diritto in capo all’ex specializzando odontostomatologo di ottenere un risarcimento per la mancata remunerazione degli anni passati a studiare sui libri. Annosa questione, mai risolta in modo certo e univoco.

L’ultimo baluardo Free

La sentenza della Corte di Appello che qui riportiamo parla di lavoro e di collaborazioni, di parasubordinazione che sfocia in subordinazione, di una condotta irrispettosa delle leggi che, seppur di molto ridotta, non è ancora totalmente scomparsa…

Le due agende dello studio dentistico Free

La possibilità di attuare un controllo di gestione efficace si regge su due principi fondamentali: fissare degli obiettivi, e poi verificare se li si è raggiunti, e andare a fondo rispetto ai dati che l’attività produce, sviluppando una vera “cultura del dato”.

Contabilità in prima persona Free

Se un dentista finora avulso dalla contabilità, decidesse di investire il suo tempo nell’apprenderne le principali nozioni, e magari per tenerla, almeno in parte, personalmente, quali vantaggi ne avrà? Queste operazioni amministrative sono delegabili, servono precauzioni? Cosa si può fare in pratica?

Fatture sanitarie elettroniche: novità sul bollo

L’Agenzia delle entrate ha pubblicato una “Guida” sulla gestione dell’imposta di bollo di 2 €. sulle fatture elettroniche, nella quale si descrive la nuova procedura informatica per il conteggio trimestrale degli importi dovuti e l’effettuazione dei relativi versamenti. Inoltre si descrive la gestione delle violazioni e chiarita la tempistica dell’adempimento.

Il prezzo della cura, quale strategia? Free

Negli ultimi anni sembra essere diventato più difficile “scaricare” sui prezzi degli interventi i crescenti costi dell’attività. Di conseguenza, i margini unitari per paziente si riducono, e ciò porta a dover lavorare di più, vedendo più pazienti, riducendo i tempi, estendendo l’orario di lavoro o avvalendosi di collaboratori. Dall’analisi teorica della questione, qualche spunto per passare alla pratica…

Mea maxima culpa Free

Lo sconforto che un professionista prova quando scopre di aver commesso un errore di valutazione, di terapia, di cura nulla è al confronto di quanto gli impone la Corte di Cassazione per poter andar libero dalle conseguenti responsabilità risarcitorie.

Leggi Il Dentista Moderno

  • n.10 - Ottobre 2021
  • n.9 - Settembre 2021
  • n.8 - Agosto 2021
css.php