DM_il-dentista-moderno_radioprotezione-in-ortodonzia

Radioprotezione in ortodonzia

Il modello sperimentale illustrato nella presente trattazione considera dosi assorbite ed efficaci in diverse tecniche radiografiche, confrontando le classiche metodiche bidimensionali con la TC cone beam, e in diverse fasce di età di paziente ortodontico.
DM_il-dentista-moderno_osso-alveolare_misurazioni-tridimnsionali

Morfologia dell’osso alveolare in regione mascellare anteriore

Da una recente revisione sistematica emergono interessanti elementi riguardo gli spessori dell’osso vestibolare in corrispondenza degli elementi frontali superiori e gli elementi che ne determinano la variabilità anatomica. Si tratta di fattori chiave da un punto di vista predittivo, soprattutto ai fini della riabilitazione implantare dell’area estetica.
DM_il-dentista-moderno_Gengivite-modello-predittivo-anamnestico

Gengivite: modello predittivo anamnestico

In fase anamnestica, la gengivite viene indagata chiedendo se le gengive sanguinano durante lo spazzolamento o se il paziente percepisce alitosi o disturbi similari. Lo studio qui presentato ha definito il peso del dato self-reported e valutato la possibilità di definire un modello predittivo di malattia basato sulle rilevazioni anamnestiche.
DM_il dentista moderno_socket grafting_riabilitazione implantare

Procedure chirurgiche da associare a implantologia immediata: le indicazioni di una revisione sistematica

La chirurgia implantare immediata presenta senza dubbio il vantaggio di ridurre i tempi complessivi di una riabilitazione. Richiede però una corretta gestione chirurgica sia dei tessuti duri che di quelli molli, soprattutto in sede estetica. Vengono qui presentate alcune indicazioni evidence-based in tal senso.
DM_il dentista moderno_traumatologia dentale_cone beam

Immagini cefalometriche sintetiche da TC cone beam

La presente breve trattazione fa riferimento a un interessante articolo, recentemente pubblicato da Huang su Medical Image Analysis, atto a soppesare vantaggi e svantaggi, con un particolare sguardo alla sicurezza, della cefalometria digitale su TC cone beam, confrontata con la classica metodica su teleradiografia bidimensionale.

Nuove tecniche adesive nel paziente pediatrico: indicazioni evidence-based

Vengono qui presentati alcuni dei risultati di un’interessante scoping review, recentemente pubblicata su BMC Oral Health. Sono state valutate le principali banche dati biomediche (PubMed, Cochrane Central, Scopus, EMBASE) e fornite indicazioni di utilità clinica riguardo l’uso di nuovi compositi e protocolli adesivi semplificati in odontoiatria pediatrica. 
DM_il-dentista-moderno_CBCT

Tassi e cause di riesecuzione della CBCT in odontoiatria

Un esame radiografico eseguito secondo i dettami della radioprotezione ma inadeguato ai fini della diagnostica è un grave insuccesso clinico. Lo studio qui illustrato riflette sulle cause di rifacimento di TC cone beam, con un occhio particolare al paziente pediatrico.
DM_il-dentista-moderno_clear-aligner

Intrusione anteriore con clear aligner

Comprendere la discrepanza tra pianificazione di un movimento ortodontico e risultato reale è fondamentale, non solo per valutare in astratto l’efficacia di una sistematica, ma per prevedere eventuali approcci aggiuntivi. È quanto si è proposto di fare, riguardo l’intrusione tramite allineatori a livello della regione anteriore, lo studio qui valutato.
DM_il-dentista-moderno_chirurgia-guidata

Accuratezza della chirurgia guidata in regione estetica

Il trial clinico randomizzato qui presentato fornisce interessanti indicazioni riguardo ai vantaggi della chirurgia implantare guidata. In particolare, rispetto alla letteratura preesistente, esso riflette sul potenziale estetico della procedura, utilizzata in regione frontale.
Implantologia e osteointegrazione nel paziente anziano: aspetti biologici

Air-polishing a livello dei difetti della forcazione

Le sistematiche di air-polishing con polveri a bassa abrasività costituiscono un’alternativa già validata nel debridement sottogengivale nel trattamento della parodontopatia, rispetto a strumentazione manuale e ultrasonica. Lo studio qui considerato valuta efficacia e vantaggi di uno specifico sistema, segnatamente a livello di forcazione.
DM_il dentista moderno_anestesia alar based approach_nervo infraorabitario

Tecniche “alar base approach” per l’anestesia del nervo infraorbitario

Lo studio qui considerato propone una nuova doppia tecnica, extraorale e soprattutto intraorale, di esecuzione del blocco del nervo infraorbitario. Questa prevede il vantaggio di considerare reperi anatomici extraorali (principalmente l’ala nasale), quindi indipendenti dallo stato dentale del paziente.
DM_il dentista moderno_socket shield technique

Efficacia della tecnica socket shield: indicazioni da una revisione sistematica

La tecnica socket shield, seppur definita da un decennio, conta ormai di una solida base di evidenze. Una recente revisione sistematica si è proposta di valutarne l’affidabilità e, possibilmente, fornire indicazioni conclusive, anche sul lungo termine.
Dm_il dentista moderno_radiografie endorali_radioprotezione

Collimazione rettangolare nell’esecuzione di radiografie endorali

La radiografia intraorale, con le sue diverse tecniche, costituisce la procedura radiologica più eseguita al mondo: ogni anno ne vengono condotte, infatti, circa 100 milioni. La radioprotezione del paziente che si sottopone a tale procedura, pertanto, è un aspetto socioeconomico di assoluta importanza.
Clear aligner

Risposta muscolare al trattamento con clear aligner

Viene preso in considerazione uno studio interessante e innovativo, che valuta la risposta della muscolatura ortodontica con i mezzi della gnatologia e, in particolare, con l’elettromiografia di superficie. Nello specifico, il lavoro si propone di indagare eventuali variazioni dell’attività della muscolatura masticatoria al trattamento con clear aligner.
Dm_il dentista moderno_workflow digitale

Full digital workflow in protesi implantare

La revisione qui considerata, pur con il limite di attingere ampiamente a studi in vitro, fornisce indicazioni evidence-based sulle riabilitazioni implanto-protesiche condotte con protocollo interamente digitale.Gli scanner intraorali hanno mostrato valide indicazioni di accuratezza sia nei trattamenti implanto-protesici singoli che in quelli multipli.
Dm_il dentista moderno_superfici implantari

Debridement ultrasonico delle superfici implantari

Il modello sperimentale qui considerato fornisce indicazioni utili al trattamento ultrasonico delle superfici implantari. Queste sono infatti maggiormente “delicate”, da questo punto di vista, rispetto alle superfici radicolari.

Leggi Il Dentista Moderno

  • n.3 - Marzo 2021
  • n.2 - Febbraio 2021
  • n.1 - Gennaio 2021
css.php