Adempimenti e scadenze del mese di settembre 2022

Settembre si caratterizza per l’adempimento comunicativo più significativo, ma anche rischioso viste le sanzioni in caso di omissione, per gli odontoiatri e le strutture...

Caro fisco, ti pago a forfait

In gran parte dei Paesi industrializzati, sono previste particolari agevolazioni per diminuire il peso degli adempimenti fiscali dei professionisti con un’attività autonoma di piccola...

Adempimenti e scadenze del mese di luglio 2022

Anche il Fisco si avvia verso il riposo estivo. Nel mese di luglio, infatti, non ci sono particolari adempimenti. Entra però nel vivo la...

Adempimenti e scadenze del mese di giugno

Il mese di giugno 2022 lascia tranquilli i dentisti fino al giorno 15, mancando fino a quella data di scadenze per loro rilevanti. Da...

Con il bonifico il tempo è tutto

È l’operazione bancaria più utilizzata, pratica e veloce per pagare collaboratori e fornitori e incassare il dovuto dai pazienti. Ma poiché la gestione della...

I chatbot sono le nuove risorse dello studio?

Abbiamo girato la domanda ad Andrea Scano, imprenditore cagliaritano attivo nel settore delle nuove tecnologie e dell’intelligenza artificiale applicate al mondo del marketing e...

Adempimenti e scadenze del mese di maggio 2022

Maggio “riprende” le importanti scadenze di aprile, ovvero dichiarazione Iva ed “esterometro”, entrambe slittate a lunedì 2 maggio perché l’ultimo giorno di aprile cadeva...

Adempimenti e scadenze del mese di aprile 2022

Il mese di aprile si caratterizza per la presenza di tre importanti adempimenti che interessano le attività odontoiatriche: la dichiarazione annuale Iva, l’invio della comunicazione “Esterometro” e di quella relativa alla “Riscossione accentrata”, adempimento annuale obbligatorio che riguarda il caso in cui una struttura o uno studio “ospiti” presso i suoi locali un operatore sanitario che opera su propri pazienti ed emette fattura a suo nome.

Il buon nome ha il suo valore

Registrare il marchio che caratterizza la propria attività e i propri servizi offre molti vantaggi, tra cui la possibilità di affittarlo, darlo in licenza...

Adempimenti e scadenze del mese di marzo 2022

A parte le abitudinarie scadenze ricorrenti alla metà di ogni mese, relative ad alcuni eventuali adempimenti legati alla fatturazione e al versamento delle trattenute...

Il piano finanziario personale

L’inizio dell’anno è il momento migliore per impostare i propri programmi economici e finanziari. Anche sul piano privato. Si tratta di definire gli obiettivi annuali di spesa personale e familiare, per verificare la possibilità dell’attività professionale di sostenerli.
Scadenze fiscali

Adempimenti e scadenze del mese di febbraio

È mese più corto dell’anno, ma non per questo più “leggero” in termini di adempimenti. Debutta, salvo auspicati contrordini, l’invio mensile a Tessera sanitaria dei dati delle fatture emesse ai pazienti. E c'è una scadenza che interessa potenzialmente un grande numero di dentisti...
Scadenze fiscali

Adempimenti e scadenze del mese di gennaio

Le scadenze fiscali e previdenziali del primo mese dell’anno iniziano con quelle ricorrenti mensilmente, riguardanti i versamenti di contribuzioni e ritenute fiscali, per chiudersi “con il botto”: vanno infatti in scadenza, a fine mese, ben tre comunicazioni di forte rilevanza per l'attività odontoiatrica.

Bilancio di fine anno Free

A fine anno si “tirano le somme”. Chi ha lavorato cerca di capire se l’anno che sta finendo sia stato migliore o peggiore del precedente. Si cercano anche indicazioni per l’anno che sta arrivando, per capire se si dovranno mantenere o modificare i comportamenti finora tenuti.
Scadenze fiscali

Adempimenti e scadenze del mese di dicembre

Mese cardine per la fiscalità del dentista e dello studio associato, in quanto il loro reddito imponibile è determinato in base al “principio di cassa”. Da segnalare anche il saldo dell’Imu dovuta per il 2021, che da quest’anno accorpa anche la Tasi, e l'ultima possibilità di rientrare nella definizione agevolata dei carichi esattoriali non pagati.
agenzia delle entrate

In arrivo nuovo contributo a fondo perduto

Firmato dal Ministro dell’Economia e delle Finanze il decreto di attuazione del contributo “perequativo" previsto nel Decreto legge 25 maggio 2021 n. 73 e collegato alla presenza di una diminuzione del risultato economico nel 2020 rispetto al 2019.

Leggi Il Dentista Moderno

  • n.9 - Ottobre 2022
  • n.8 - Settembre 2022
  • n.7 - Luglio 2022
css.php