Scadenze fiscali

Adempimenti e scadenze del mese di gennaio

Le scadenze fiscali e previdenziali del primo mese dell’anno iniziano con quelle ricorrenti mensilmente, riguardanti i versamenti di contribuzioni e ritenute fiscali, per chiudersi “con il botto”: vanno infatti in scadenza, a fine mese, ben tre comunicazioni di forte rilevanza per l'attività odontoiatrica.

Bilancio di fine anno Free

A fine anno si “tirano le somme”. Chi ha lavorato cerca di capire se l’anno che sta finendo sia stato migliore o peggiore del precedente. Si cercano anche indicazioni per l’anno che sta arrivando, per capire se si dovranno mantenere o modificare i comportamenti finora tenuti.
Scadenze fiscali

Adempimenti e scadenze del mese di dicembre

Mese cardine per la fiscalità del dentista e dello studio associato, in quanto il loro reddito imponibile è determinato in base al “principio di cassa”. Da segnalare anche il saldo dell’Imu dovuta per il 2021, che da quest’anno accorpa anche la Tasi, e l'ultima possibilità di rientrare nella definizione agevolata dei carichi esattoriali non pagati.
agenzia delle entrate

In arrivo nuovo contributo a fondo perduto

Firmato dal Ministro dell’Economia e delle Finanze il decreto di attuazione del contributo “perequativo" previsto nel Decreto legge 25 maggio 2021 n. 73 e collegato alla presenza di una diminuzione del risultato economico nel 2020 rispetto al 2019.

La dichiarazione del reddito professionale

Attraverso la compilazione del Quadro RE il professionista arriva alla determinazione del proprio reddito imponibile che concorre alla determinazione dell’imponibile IRPEF. Proponiamo in sintesi le informazioni di base per verificare se il commercialista ha interpretato correttamente i nostri dati contabili.
Scadenze fiscali

Adempimenti e scadenze del mese di novembre

Impegnativo questo mese di novembre, caratterizzato dal versamento del secondo acconto delle imposte dirette entro il giorno 30, nonché dalla scadenza del termine per l’invio della dichiarazione dei sostituti d’imposta. Ma anche da due comunicazioni Iva, per le quali accertarsi di aver trasmesso tutti i necessari dati al proprio commercialista.

Poter contare su entrate sicure

La regolarità degli incassi è certamente tra i più importanti presidi della tranquillità del titolare, ma anche di quella dei suoi dipendenti e dei fornitori. Raggiungere tale obiettivo dipende da aspetti di comunicazione e segretariali. Senza trascurare le azioni di sollecito e recupero da far “scattare” in presenza di segnali di anomalia.
Scadenze fiscali

Adempimenti e scadenze del mese di ottobre

Anteprima delle date rilevanti per scadenze e adempimenti fiscali di questo mese. In primo piano l’apertura dei termini per l’inoltro della necessaria comunicazione per poter fruire del credito d’imposta “sanificazione” 2021.

Tassonomia del preventivo Free

Ammontare del prezzo richiesto per le cure in programma e dinamica della sua riscossione vengono frequentemente concretizzati per iscritto, in modo più o meno esteso, nel “preventivo”. Come organizzare la creazione di questo documento, anche tenendo conto delle richieste di legge?

Come stimare il valore dello studio? Free

Sono vari i casi in cui al dentista può fare comodo disporre di criteri oggettivi per sapere quanto vale la sua attività, o parafrasando il linguaggio commerciale, quale possa essere il suo “valore di mercato”…

I tachimetri per controllare lo studio Free

Viene suggerita l’idea di un “cruscotto economico”, che serva a sapere se quanto si esegue fornisca adeguato guadagno. Una parola che evoca in modo diretto il viaggio in automobile, dove chi guida dispone, a colpo d’occhio, di una vasta gamma di informazioni e, in presenza di determinati segnali, sa alla perfezione quali azioni deve intraprendere per proseguire il viaggio nel migliore dei modi.

Le due agende dello studio dentistico Free

La possibilità di attuare un controllo di gestione efficace si regge su due principi fondamentali: fissare degli obiettivi, e poi verificare se li si è raggiunti, e andare a fondo rispetto ai dati che l’attività produce, sviluppando una vera “cultura del dato”.

Contabilità in prima persona Free

Se un dentista finora avulso dalla contabilità, decidesse di investire il suo tempo nell’apprenderne le principali nozioni, e magari per tenerla, almeno in parte, personalmente, quali vantaggi ne avrà? Queste operazioni amministrative sono delegabili, servono precauzioni? Cosa si può fare in pratica?

Fatture sanitarie elettroniche: novità sul bollo

L’Agenzia delle entrate ha pubblicato una “Guida” sulla gestione dell’imposta di bollo di 2 €. sulle fatture elettroniche, nella quale si descrive la nuova procedura informatica per il conteggio trimestrale degli importi dovuti e l’effettuazione dei relativi versamenti. Inoltre si descrive la gestione delle violazioni e chiarita la tempistica dell’adempimento.

Il prezzo della cura, quale strategia? Free

Negli ultimi anni sembra essere diventato più difficile “scaricare” sui prezzi degli interventi i crescenti costi dell’attività. Di conseguenza, i margini unitari per paziente si riducono, e ciò porta a dover lavorare di più, vedendo più pazienti, riducendo i tempi, estendendo l’orario di lavoro o avvalendosi di collaboratori. Dall’analisi teorica della questione, qualche spunto per passare alla pratica…

Fare società: come iniziare? Free

Un metodo razionale e ordinato per ottenere le informazioni più utili al fine di costruire un’aggregazione fra dentisti che stanno valutando se e come abbandonare l’organizzazione individuale in favore di una nuova società.

Leggi Il Dentista Moderno

  • n.1 - Gennaio 2022
  • n.12 - Dicembre 2021
  • n.11 - Novembre 2021
css.php