DM_il-dentista-moderno_di-silicato-zirconia.jpg

Proprietà ottiche e superficiali di disilicati e silicati rinforzati in zirconia

Questo interessante studio in vitro valuta le proprietà ottiche e superficiali delle ceramiche al disilicato di litio e dei più moderni silicati rinforzati in zirconia. Indica inoltre quali possano essere le procedure di finitura più indicate.
DM_il-dentista-moderno-disilicato.jpg

Disilicato di litio: la traslucenza può influenzare la polimerizzazione dei cementi resinosi?

I disilicati trovano il favore dei clinici perché coniugano buone caratteristiche meccaniche e di versatilità con traslucenza superiore e, quindi, grande potenziale estetico. Essendo indicata la cementazione con materiali resinosi, lo studio presentato si chiede se il processo di polimerizzazione di questi possa essere influenzato proprio dalle proprietà ottiche della ceramica.
DM_il-dentista-moderno_overdenture_protesi.jpg

Attacchi protesici nelle overdenture su impianti: indicazioni da una revisione sistematica

Le overdenture su impianti sono una soluzione valida e versatile nella riabilitazione di un’arcata edentula. Barra, sfera, clip e O-ring sono tutte alternative percorribili per quanto riguarda l’attacco. Una revisione sistematica della letteratura ha voluto fare il punto sulle evidenze riguardanti, appunto, attacchi ed eventuali criteri da considerare nella scelta.
DM_il-dentista-moderno_zirconia_materiali-dentari_corona.jpg

Tasso di sopravvivenza e fattori predittivi nel trattamento protesico del dente vitale

Protesizzare un elemento vitale con una corona è una scelta clinica che deve essere compiuta nell’ottica di mantenere la vitalità stessa per un periodo adeguato. Diversi elementi, intrinseci o estrinsecamente legati alla terapia, infatti, possono mettere a rischio la camera pulpare. Un interessante studio retrospettivo si è proposto di valutare il survival rate all’interno di un campione di quasi 90mila casi, nonché di definire dei possibili predittori della complicanza.
DM_il-dentista-moderno_Resistenza-alla-frattura-di-diverse-corone-dentali in-disilicato-di-litio-e-di-un-nuovo-in-prodotto-rinforzato-con-zirconia-.jpg

Resistenza alla frattura di diversi materiali per corone dentali

Le vetroceramiche contenenti disilicato di litio costituiscono un materiale di particolare interesse per quanto riguarda le proprietà estetiche. Questo studio valuta la resistenza alla frattura di corone dentali all-ceramic e introduce un prodotto rinforzato con zirconia.

L’utilizzo di filler a completamento di una terapia protesica

Integrare nel contesto del viso del paziente il risultato estetico ottenuto da una riabilitazione nei settori anteriori può essere una sfida, soprattutto in caso di un intervento implantoprotesico: un ottimo risultato a livello dentale necessita, talvolta, di un ritocco a livello delle labbra e dei tessuti periorali.

Procedure adesive e di cementazione sulla zirconia

Anche se oggi non è stato ancora identificato un protocollo standardizzato di cementazione adesiva, che fornisca risultati univoci, sono molte le pubblicazioni che hanno indagato quale tipo di pre-trattamento possa migliorare la capacità della zirconia di attaccarsi all’elemento dentario.
DM_IL DENTISTA MODERNO_ZIRCONIA

Aggiornamenti scientifici nella conoscenza delle caratteristiche della zirconia monolitica

La zirconia si sta sempre più imponendo come materiale da restauro della sostanza dentale perduta. Il suo utilizzo è avvantaggiato dalla compatibilità di utilizzo con il workflow digitale e CAD/CAM. Proprio per l'importanza di questo materiale molti studi stanno via via migliorandone le caratteristiche. Vediamo quali.
DM_il dentista moderno_workflow digitale

Riabilitazione tramite workflow digitale ”fully guided” di un’arcata e uso di una nuova tipologia di abutment a memoria...

Un aspetto fortemente dibattuto, che dalla protesi su dente naturale si è ripercosso sull’implantoprotesi, è rappresentato dalla metodica di fissazione della protesi, che può basarsi sull’avvitamento o sulla cementazione. Una tecnica con utilizzo di una nuova tipologia di abutment implantari è stata valutata in un percorso riabilitativo puramente digitale. In sintesi il protocollo, che si può letteralmente definire "fully guided".
Restauri_indiretti_Luca_Tacchini

I restauri indiretti nel dente trattato endodonticamente

Quali sono gli effetti dei restauri con corone singole rispetto alle otturazioni convenzionali dei denti trattati endodonticamente? In questo articolo, sono poste a confronto le due procedure, con riferimento ad alcuni estratti di letteratura scientifica in materia. In più un videocorso per approfondire la tematica.
DM_il dentista moderno_stomatite da protesi_PMMA

Efficacia del coating con resine nanoriempite nella prevenzione della stomatite da protesi

Diverse metodiche sono state proposte al fine di prevenire la stomatite da protesi. Un recente studio ha voluto indagare scientificamente l’effetto di resine nanoriempite usate per il coating, riscontrando una significativa riduzione della ruvidità di superficie e la conseguente efficacia nel ridurre l’adesione di Candida albicans.
DM_il-dentista-moderno_zirconia_materiali-dentari_corona.jpg

Valutazione biomeccanica del disilicato di litio rinforzato con zirconia

Un recente studio si è proposto di valutare l'abrasività del disilicato di litio rinforzato con zirconia. Il lavoro in vitro ha visto l'allestimento di 30 dischi di questo materiale, suddivisi su tre gruppi sulla base del materiale antagonista, rappresentato da altrettanti cilindri in zirconia ad alta translucenza, resina acrilica e steatite.
DM_il dentista moderno_allungamento di corona dente trattato endodonticamente

Nuovi restauri vetro-zirconia e relative caratteristiche di consumo e abrasività

Vetro-zirconia: riguardo a questo materiale, il dubbio clinico principale è ancora rappresentato da pattern di consumo e abrasività. Vediamo quali sono state le conclusioni di uno studio che si è concentrato su questi materiali.
ossido di zirconio protesi corona disilicato di litio

Resistenza di corone in composito fresato CAD/CAM in funzione dello spessore

Corone in compositi CAD/CAM: resistenza alla frattura A tale proposito, il recente lavoro di Zimmermann ha valutato la resistenza alla frattura di 3 resine rinforzate con particelle, impiegate in un sistema di fresaggio, più una adatta allo stampaggio 3D in funzione dello spessore.
DM_il-dentista-moderno_pmma_cad-cam.jpg

Protesi totali in PMMA: il CAD/CAM ha portato anche un miglioramento di questi materiali?

I PMMA per il CAD/CAM (che pure presentano sottili differenze a seconda del brand) presentano caratteristiche favorevoli: hanno infatti mostrati valori significativamente inferiori di ruvidità e superiori di durezza e idrofobicità rispetto al prodotto convenzionale.
DM_il dentista moderno_Criteri realizzativi e preparazione cavitaria per intarsi

Criteri realizzativi e preparazione cavitaria per intarsi

Dopo un attenta analisi strutturale dell'elemento da riabilitare si potrà scegliere se affidarsi ad un intarsio di tipo inlay, onlay o ovarlay. In assenza...

Leggi Il Dentista Moderno

  • n.5 - Maggio 2020
  • n.4 - Aprile 2020
  • n.3 - Marzo 2020
css.php