bambino fotografia in odontoiatria pediatrica impronta

Quale tecnica di impronta nel piccolo paziente?

Sulla base di tutte le premesse esposte, un interessante studio, recentemente pubblicato da Yilmaz e Aydin su International Journal of Paediatric Dentistry, ha confrontato la procedura digitale di rilevazione d'impronta con quella convenzionale con elastomeri, considerando sia le variabili direttamente correlate (nausea e stimolazione del riflesso del vomito, aspetti olfattivi-gustativi e termici) sia il fattore rappresentato dal tempo alla poltrona.
DM_il dentista moderno_bambino_igiene orale_carie nei bambini_fumo passivo_carie dell'infanzia

Carie dell’infanzia

Le carie dell'infanzia (early childhood caries) costituiscono un quadro di patologia multifattoriale che, ancora oggi, interessa in maniera rilevante paesi sviluppati sul piano industriale, Stati Uniti in testa, certo con un peso maggiore nelle fasce economicamente svantaggiate.
DM_IL-DENTISTA-MODERNO_-Ergonomia-la-dura-vita-delloperatore-mancino

Lussazione laterale del dente permanente: approccio clinico con aspetti prognostici

Secondo le linee guida dell'International Association of Dental Traumatology, il trattamento consiste comunemente nella riduzione della lussazione e splintaggio dell'elemento. Occasionalmente si rende necessaria una terapia canalare.
DM_il-dentista-moderno_.white-spot_sorriso

Prevenzione dell’incidenza di white spot in corso di espansione rapida palatina

I risultati hanno confermato l'efficacia preventiva nei confronti delle lesioni white spot di vernice e sigillante i quali, pertanto, si prestano a essere somministrati in anticipo sul posizionamento dell'espansore.

Allattamento e odontoiatria: gestione clinica della paziente

Allattamento e odontoiatria; bisogna tenere conto che anche il periodo successivo al parto richiede una gestione accurata e rispettosa di alcune specifiche indicazioni.
Sedazione_cosciente_bambini_Il_Dentista_Modernovideo

Sedazione cosciente con protossido d’azoto del paziente pediatrico

Tecnica di sedazione cosciente secondo Langa nel paziente pediatrico. Viene presentato il caso di un bambino di 3 anni sottoposto ad un trattamento di terapia...
DM_il dentista moderno_Estrazione precoce del primo molare permanente

Estrazione precoce del primo molare permanente

Trovarsi ad approcciare pazienti pediatrici affetti da lesioni cariose severe a livello dei primi molari rappresenta una prospettiva possibile, anche se ovviamente non auspicabile. Anche l'estrazione del primo molare permanente talvolta è una soluzione contemplabile. Una scelta terapeutica radicale dev'essere a sua volta soppesata alle possibili conseguenze.
DM_il dentista moderno_L' approccio al paziente pedodontico

L’ approccio al paziente pedodontico

Il paziente in età pediatrica è oggi riconosciuto come un agente attivo della salute, in grado di autodeterminare il proprio benessere. Partendo da tali presupposti, un gruppo di lavoro canadese ha recentemente pubblicato un articolo in cui analizza scientificamente come sia concettualizzata l’età pediatrica nei testi di riferimento in pedodonzia a livello nordamericano.
carie nei bambini dentista

Indici in infiammatori dello spostamento ortodontico studiato per classi d’età

Dal punto di vista clinico il movimento dentale ortodontico deve rispondere a criteri precisi al fine di centrare gli obiettivi della programmazione senza incontrare...
carie nei bambini dentista

Adesivi smalto-dentinali nel paziente pediatrico

Un aggiornamento alle linee guida presenti su Pediatric Dentistry, in relazione all'introduzione dei nuovi adesivi smalto-dentinali. Queste presentano naturalmente molti punti in comune con i normali dati di utilizzo, ma in ogni caso pare interessante riflettere su quanto presente in letteratura nel caso specifico.
visita odontoiatrica bambini

Sigillatura dei solchi: aggiornamenti in vista?

Le Linee guida di odontoiatria pediatrica, approvate dal ministero della Salute, inquadrano questa procedura con il più alto grado di evidenza scientifica e di forza della della raccomandazione. Il documento illustra anche il fatto che la massima efficacia sia riscontrata mettendo in atto la terapia in un periodo relativamente breve (1-2 anni) dopo l'eruzione.
bambino fotografia in odontoiatria pediatrica impronta

Problematiche odontostomatologiche nel soggetto pediatrico con asma

L'asma è una delle patologie croniche maggiormente diffuse nella popolazione pediatrica. Si tratta di una condizione infiammatoria caratterizzata da episodi variabili e reversibili di...
DM_il dentista moderno_Alcune indicazioni per l'igiene orale in età pediatrica

Alcune indicazioni per l’igiene orale in età pediatrica

Nel corso degli anni si è osservata un'accresciuta consapevolezza da parte della popolazione riguardo all'importanza della prevenzione delle problematiche odontostomatologiche pediatriche – carie dell'infanzia...
DM_il dentista moderno_Infraocclusione dei molari decidui

Infraocclusione dei molari decidui

Il termine infraocclusione inquadra una condizione clinica in cui un elemento dentale si ritrova con il proprio piano occlusale al di sotto di quello...
DM_il dentista moderno_agenesie dentarie_implantologia_Chiusura dello spazio con ortodonzia e implantologia negli spazi edentuli

Gestione delle agenesie dentarie ed implantologia nel paziente giovane

Nel corso degli anni si è assistito a una riduzione della diffusione della patologia cariosa nell'infanzia e nell'adolescenza. Ciò è da addurre in gran...
Lo splintaggio nel paziente che ha subito trauma dentario traumatologia dentale denti decidui

Lo splintaggio nel paziente che ha subito trauma dentario

La traumatologia dentaria rappresenta un ambito particolarmente complesso all'interno della pratica clinica odontoiatrica. In primo luogo, questa non rappresenta per definizione una materia routinaria...
css.php