Giappone: dieta e rischio carie

La dieta è un importante fattore che può interferire sull’eziologia della carie dentale. In un individuo sano, un minor consumo di cibi cariogeni riduce...

Breve compendio di endodonzia nel paziente con patologia cronica

Una riflessione su aspetti legati alla presenza di condizioni croniche di patologia e i possibili risvolti di interesse endodontico. Non si tratta necessariamente di conseguenze dirette, ma è chiaro che il medico ha la necessità di conoscere le possibili implicazioni dell'anamnesi da lui raccolta. I dati più importanti sono le possibili emergenze mediche e le possibili interazioni farmacologiche, oltre alle relative soluzioni. Il tutto visto principalmente dalla prospettiva dell'endodontista.
DM_il dentista moderno_frattura verticale elemento dentario

La frattura verticale di elemento dentario: classificazione e inquadramento

Questo termine riunisce una quantità di condizioni cliniche e patologiche molto diverse tra di loro e dall'approccio spesso ostico, anche agli occhi del più...
Questo studio aveva l’obiettivo di misurare la consapevolezza e la conoscenza dell'erosione dentale in un campione di studenti universitari in Australia, stabilendo anche relazioni tra fattori sociodemografici e comportamenti legati al consumo di bevande acide.

Consapevolezza e conoscenza dell’erosione dentale in associazione al consumo di bevande

Questo studio aveva l’obiettivo di misurare la consapevolezza e la conoscenza dell'erosione dentale in un campione di studenti universitari in Australia, stabilendo anche relazioni tra fattori sociodemografici e comportamenti legati al consumo di bevande acide.
DM_il dentista moderno_paziente bevande alcoliche

Valutazione anamnestica del paziente che consuma bevande alcoliche

L'abitudine al consumo di alcol è un dato anamnestico importante da indagare, sia perché importante appunto nel quadro della salute generale del paziente, sia per le condizioni di diretto interesse odontostomatologico con le quali può essere collegato. Il British Dental Journal ha di recente aggiornato le indicazioni per gli odontoiatri in merito a questa tematica,
DM_il dentista moderno_odontoiatria_bifosfonati

Oncologia e bifosfonati: 3 importanti linee guida

Nella prima parte dell'articolo sono stati approcciati gli aspetti generali delle problematiche orali connesse alle terapie oncologiche tra cui la xerostomia. Una raccomandazione di...
DM_il dentista moderno_ergonomia_dolori muscoloscheletrici

Ergonomia in odontoiatria: ottimizzare e ridurre i dolori muscoloscheletrici

In articoli precedenti è già stato approcciato il campo relativo alle problematiche posturali che frequentemente colpiscono gli odontoiatri. La patologia principale è costituita dai...
DM_il dentista moderno_antibiotici in odontoiatria

La profilassi antibiotica in chirurgia implantare è sempre indicata?

Una delle misure preventive delle resistenze batteriche consiste in una generale e razionale diminuzione delle prescrizioni: la somministrazione di un antibiotico, in via profilattica o terapeutica, richiede un razionale preciso e provato dall'evidenza. E in odontoiatria gli antibiotici sono i farmaci più prescritti dopo gli antinfiammatori...
iperplasia gengivale Terapia parodontale non chirurgica diagnosi gengivite parodontite

Iperplasia e ipertrofia gengivale indotta da farmaci

L'ipertrofia gengivale è una delle complicanze più temibili in ambito odontoiatrico. Parliamo di un problema estetico che, nelle forme più impegnative, tende a ripercuotersi...
celiachia-salute-orale-dieta-senza-glutine

Celiachia: salute orale e capacità salivare nella dieta senza glutine

La terapia da attuare immediatamente dopo la diagnosi di celiachia è l'eliminazione del glutine dalla propria dieta. Lo studio in esame analizza le conseguenze...
DM_il dentista moderno_news_novità_ crescono i centri odontoiatrici e aumenta la fiducia dei pazienti

Pubblicare articoli scientifici in odontoiatria: si tende a pubblicare risultati “positivi”

Un interessante articolo dal titolo emblematico: “Do dental research journals publish only positive results? A retrospective assessment of publication bias”, prende in considerazione il publication bias per cui un autore non sarebbe spinto a pubblicare un lavoro i cui risultati contraddicono l'ipotesi iniziali e, di conseguenza, le riviste pubblicherebbero meno studi con risultati “negativi”.
DM_il dentista moderno_apnee ostruttive

Correzione della terza classe nel soggetto in crescita e possibile prevenzione delle apnee del...

Nel paziente in crescita, la malocclusione di terzo gravo viene comunemente trattata con protrusione mascellare e, eventualmente, espansione palatina. Lo studio qui presentato si chiede se tipo di intervento, al di là della correzione dento-mascellare, possa impattare positivamente sulle vie aeree superiori.
pazienti e parodontite medico dentista_Federconsumatori

I pazienti sono a proprio agio nel condividere informazioni con l’odontoiatra?

La creazione di un rapporto di fiducia è un requisito base per instaurare quell'alleanza terapeutica che consente al clinico di curare al meglio il paziente e al paziente di usufruire di cure personalizzate e condivise. Ma per far questo è necessario condividere molte informazioni, scientifiche da parte dell'odontoiatra, sulla propria salute per quel che riguarda il paziente.
celiachiasintomi sindrome di sjogren

Celiachia, sintomi controversi, diagnosi e ruolo del dentista

La celiachia (CD) è la più comune intolleranza alimentare correlata a geni, in tutto il mondo La celiachia è una malattia autoimmune multifattoriale che si...

Test salivare per la diagnosi di COVID-19

Attualmente vi è una sempre più elevata richiesta di tecniche di diagnosi del Covid-19 sempre meno invasive e sempre più sicure. Il test salivare sembra essere una metodica interessante proprio per la sua rapidità d’esecuzione e per il discomfort minimo per il paziente.
DM_il dentista moderno_Dagli squali all'odontoiatria la ricerca per la ricrescita dei denti

MicroRNA nel carcinoma del cavo orale: diagnosi e terapia?

Quale è il possibile ruolo dei microRNA nei confronti del carcinoma orale? Analizziamo, in particolare, i meccanismi molecolari che vi sono dietro al loro funzionamento e il loro utilizzo come strumenti diagnostici e come potenziali bersagli terapeutici.

Leggi Il Dentista Moderno

  • n.11 - Dicembre 2022
  • n.10 - Novembre 2022
  • n.9 - Ottobre 2022
css.php