Hi tech fa rima con…

La tecnologia sta prendendo sempre più piede sia nella fase organizzativa sia in quella prettamente esecutiva della professione odontoiatrica. La programmazione dell’attività clinica con...

Antibioticoresistenza: una vera epidemia!

Un importante contributo per ridurre gli effetti drammatici dell’antibioticoresistenza dovrà venire da un impegno del mondo della ricerca e delle istituzioni della classe medica per promuovere campagne di divulgazione sull’uso appropriato della terapia antibiotica. E qui dovemmo chiederci: siamo pronti noi dentisti?

Odontoiatria uguale business

È questa oggi un’idea diffusa fra buona parte dei cittadini e rischia di divenire un assioma a causa di alcune pubblicità odontoiatriche che si...

Crisi economica e “medicina alternativa”

A proposito di medicina alternativa o complementare riportiamo il pensiero del dottor Silvano Bertelloni, Direttore scientifico de Il Pediatra.   I più recenti dati Istat indicano...

Quando la cura salva la patente

Nel numero di aprile de Il Dentista Moderno trattiamo diffusamente l’argomento OSAS. Le conseguenze cliniche di russamento e apnee notturne possono andare dalla sonnolenza diurna ai disturbi cognitivo-comportamentali fino a, per i nostri ragazzi, un diminuito rendimento scolastico con sintomi di iperattività e deficit di apprendimento, con importanti ripercussioni quindi anche sulla sfera dei rapporti sociali.

La documentazione fotografica scientifica

Nel campo della documentazione iconografica in odontoiatria troviamo clinici che, sull’altare della fotografia, sacrificano tempo di lavoro e sostengono costi per le più moderne...

Odontoiatria oggi: quali sono le armi vincenti?

Quali sono oggi le prospettive per la nostra categoria di fronte alla crisi economica che attanaglia il Paese e che sarà ulteriormente complicata dalle conseguenze autunnali del coronavirus? E quali le risposte che come categoria possiamo dare ai numerosi problemi sociali che si presenteranno, sempre più evidenti, anche nei nostri studi?

Biomateriali, professionisti e pazienti

L’evoluzione dei materiali dentari rappresenta uno degli aspetti più stimolanti legati alla nostra professione. Nell’arco di pochi anni si sono moltiplicate ricerche e studi in vitro su prodotti che promettono di semplificare le procedure cliniche in modo innovativo e di migliorare la qualità delle riabilitazioni.

La sindrome del dente fantasma: conoscerla per trattarla

Il dolore persistente dento alveolare (DPDA) è un dolore di tipo neuropatico, ovvero causato da un danno o da una disfunzione del sistema nervoso periferico o centrale, piuttosto che dalla stimolazione dei recettori del dolore. Dal punto di vista fisiopatologico è paragonabile al “dolore da arto fantasma”, un disturbo per cui il paziente avverte dolore a livello di un arto che è stato amputato...

Coronavirus: cosa dobbiamo fare noi dentisti

"Noi dentisti siamo direttamente interessati al SARS-CoV-2, perché la trasmissione per via aerea da persona a persona è estremamente rapida ed è per questo motivo che il virus si sta diffondendo rapidamente in tutto il mondo. In questa fase di pandemia si devono assicurare solamente gli interventi urgenti e non in altro modo differibili”.

3DPrint Hub: la stampante 3D nei settori odontoiatrico e odontotecnico

Domandiamoci e subito: sarà la stampante 3D il futuro in un settore come quello odontotecnico? O piuttosto, non sarà che una delle tante false...

Covid o influenza? That is the question

La stagione autunnale è arrivata e porta con sé un dubbio amletico: “È Covid o influenza?”. Febbre, tosse, mal di gola e raffreddore, sintomi simili per due virus diversi tra cui l’odontoiatra dovrà destreggiarsi per non incappare in un passo falso e “bruciare” tutto quanto di buono raggiunto con i nuovi protocolli di prevenzione formulati per gestire questa strana normalità nello studio.

La sala d’attesa, uno spazio 
in evoluzione

Nel corso degli anni gli aspetti più clinici della professione hanno subito evoluzioni e cambiamenti, basti pensare alla digitalizzazione di alcuni work-flow, allo sviluppo...

Medici, odontoiatri e personale sanitario: eroi o vittime del Covid-19?

Il Washington  Post del 1 aprile 2020 ha pubblicato un articolo di Bill Gates su come recuperare il tempo perduto riguardo al Covid-19.  La Gates Foundation ha proposto tre passaggi per affrontare la pandemia: vediamoli insieme.

Prestazione pagata, prestazione garantita

"Si parla molto negli ultimi anni di odontoiatria patient-centered, dove le esigenze di salute specifiche e i risultati desiderati sono la forza trainante dietro tutte le decisioni sanitarie che riguardano i nostri pazienti. Credo che il primo passo per percorrere questa strada sia riuscire a comunicare in modo efficace quale siano le qualità che ci differenziano dagli altri studi odontoiatrici e cosa i pazienti si possano aspettare dalle nostre prestazioni".

Colonia, la fiera delle idee

Il volo che come di consueto mi porta all’appuntamento biennale con l’IDS di Colonia è appena atterrato, mi dirigo dunque alla fiera con immancabili aspettative. La città sembra essere completamente invasa da odontoiatri, nel tragitto incontro un collega, che mi chiede informazioni in inglese per raggiungere la Fiera. Gli dico che potremo condividere il taxi e recarvici insieme...

Leggi Il Dentista Moderno

  • n.10 - Ottobre 2021
  • n.9 - Settembre 2021
  • n.8 - Agosto 2021
css.php