DM_il dentista moderno_terza classe scheletrica

Predittori di stabilità nel trattamento della terza classe scheletrica

Questo interessante studio, condotto da un gruppo di lavoro italiano, individua fattori in grado di predire stabilità e, al contrario, rischio di recidiva nel trattamento precoce delle malocclusioni di terza classe.
Dm_il dentista moderno_canino incluso

Recupero del canino incluso combinato con espansione rapida palatina

Una revisione sistematica pubblicata da un gruppo di ricerca italiano fornisce una valutazione evidence-based di una tecnica ortodontico-chirurgica relativamente recente. Questa prevede la combinazione fra trazione extraorale ed espansione rapida del palato nel recupero dei canini inclusi. 
DM_il-dentista-moderno_momento-auxologico-in-ortodonzia.jpg_ancoraggio ortodoontico

Stabilità a lungo termine del trattamento ortodontico delle III classi

Molti spunti, di potenziale utilità clinica, vengono forniti da un recente studio che si è proposto di ampliare le evidenze relative alla stabilità del trattamento ortodontico a lungo termine e al dimorfismo sessuale nelle malocclusioni di III classe.
DM_il-dentista-moderno_forze-ortodontiche-ottimali.jpg

Forze ortodontiche ottimali: il punto sull’evidenza

Vengono considerati i risultati di una recente revisione sistematica, condotta nell’intento di indicare dei valori ottimali di forza ortodontica. Questi dovrebbero essere in grado di indurre movimenti adeguati a fronte di un rischio ridotto di danno biologico.
DM_il-dentista-moderno_trattamento-ortodontico-miniviti.jpg

Siti preferenziali per il posizionamento di miniviti ortodontiche: aggiornamento dell’evidenze

Un recente studio, condotto per metà da autori italiani, fornisce un aggiornamento dell’evidenza nella definizione delle aree più favorevoli al posizionamento di miniviti ortodontiche nel paziente a fine crescita.
Stato dell’evidenza sull’ancoraggio scheltrico nella correzione dell’open bite anteriore

Stato dell’evidenza sull’ancoraggio scheletrico nella correzione dell’open bite anteriore

La revisione sistematica qui presentata cerca di fornire indicazioni evidence based sull’approccio a una malocclusione complessa come il morso aperto anteriore nel paziente adulto. Si riflette in particolare sulle possibilità offerte dall’ancoraggio temporaneo.
Complicanze ortodontiche e teleortodonzia durante la pandemia Covid-19

Complicanze ortodontiche e teleortodonzia durante la pandemia Covid-19

L’OMS ha recentemente elogiato l’esempio dell’Italia durante la pandemia da nuovo coronavirus. L’odontoiatria rappresenta una delle discipline che, in tale contesto, ha contribuito maggiormente sacrificando il contatto diretto con il paziente. I piani di cura ortodontici, al contrario, sono caratterizzati da un rapporto medico-paziente costante e regolare. Lo studio qui illustrato propone un campione di esperienza clinica delle complicanze ortodontiche insorte e riflette sul possibile ruolo della teleodontoiatria.

Leggi Il Dentista Moderno

  • n.5 - Maggio 2022
  • n.4 - Aprile 2022
  • n.3 - Marzo 2022
css.php