L’utilizzo di strumenti in NiTi nelle terapie canalari

Paragone degli effetti della sagomatura di canali a forma di S effettuata con 5 strumenti rotanti in Nichel-Titanium    A comparison of the shaping effects of...

Endodonzia e chiusura canalare: quale tecnica adottare?

Questa raccolta di articoli indaga l’efficacia, durante il trattamento endodontico, di sistemi e tecniche di chiusura canalare anche in morfologie canalari non semplici come i canali ovali.
DM_il dentista moderno_ricostruzione post endodontica dente devitalizzato 2

Alterazioni macro e micoscopiche nel dente devitalizzato

Al giorno d'oggi, quindi, l'elemento fondamentale su cui costruire un successo terapeutico in un elemento da devitalizzare è prima di tutto l'ottenimento del sigillo...
DM_il dentista moderno_errori in endodonzia_devitalizzazione

Errori in endodonzia: diagnostica peri e postoperatoria

L'obiettivo ultimo dell'endodonzia è rappresentato dalla preparazione e disinfezione degli spazi canalari cui segue un'efficace sigillatura. La metodica operativa è esposta a complicanze ed errori procedurali, i quali possono presentarsi in diversi momenti del trattamento e che consistono, ad esempio, in trasporto apicale, formazione di false strade, ledging, stripping, perforazioni e frattura/separazione degli strumenti.

L’importanza di sagomatura e detersione dei canali radicolari Premium

Conoscere con precisione la morfologia dell’elemento dentale per pianificare le fasi del trattamento e scegliere lo strumentario più adatto a cura di Francesca Cerutti L’odontoiatra chiamato...
batteri del cavo orale clorexidina endodonzia

Endodonzia: utilizzo di clorexidina nella disinfezione canalare

La clorexidina è il disinfettante più largamente conosciuto e utilizzato in ambito odontoiatrico. È presente sul mercato italiano come principio attivo di alcuni collutori....
dm_il-dentista-moderno_anatomia-canalare-incisivo-centrale-laterale-e-canino-mascellaridm_il-dentista-moderno_anatomia-canalare-incisivo-centrale-laterale-e-canino-mascellari

Anatomia canalare: incisivo centrale,laterale e canino mascellare

L'endodonzia è sicuramente una fra le pratiche più complesse in ambito odontoiatrico. Pur trattandosi della branca professionale che probabilmente ha visto l'introduzione del maggior...

Dente trattato endodonticamente in sede frontale e il perno in fibra

Il dente trattato endodonticamente diviene più delicato ed è maggiormente esposto a fratture e complicanze. L'obiettivo di un trattamento è la risoluzione della problematica contingente e, allo stesso modo, il ripristino della futuribilità del dente malato. La restaurativa post-endodontica rimane un oggetto di dibattito importante, soprattutto nelle sedi frontali, laddove è particolarmente rilevante un terzo target, ovvero il ripristino dell'anatomia dentale e, con essa, della normale estetica.
Ipossia, angiogenesi e vitalità pulpare

Ipossia, angiogenesi e vitalità pulpare

L'embriogenesi dell'elemento dentale è rappresentata da una fine e regolata sequenza di processi precisi, che possono essere affrontati dal punto di vista biologico-biochimico e istologico. Uno dei procedimenti di maggiore interesse è l'angiogenesi pulpare: comprendere questa significa comprendere i processi di formazione e anche guarigione dei tessuti natii del dente.

Il trattamento delle lesioni apicali con laser a Erbio: esperienza clinica

Riassunto Obiettivo. Un’apicectomia viene spesso eseguita su denti necrotici che sono la conseguenza, nella maggior parte dei casi, di un processo infiammatorio determinato dalla diffusione...
DM_il dentista moderno_terapia canalare_variazioni anatomiche complicanze

Variazioni anatomiche e complicanze nella terapia canalare

Variabilità anatomica in endodonzia Come già affrontato in diversi precedenti articoli, l'endodonzia è una pratica che predispone facilmente a complicanze cliniche più o meno impegnative....

Terapie endodontiche: opportunità dalle cellule staminali

I trattamenti canalari vengono frequentemente eseguiti negli studi dentistici di tutto il mondo e sono spesso essenziali per mantenere la dentizione naturale. Nonostante i...
DM_il dentista moderno_dolore post-endodontico

Una nuova classificazione del dolore orofacciale: quale la sua utilità per gli endodontisti?

Il dolore è un sintomo molto comune nelle patologie endodontiche, ma bisogna eseguire diversi test per poter escludere altre origini della dolenzia e poter quindi fare diagnosi differenziale. Una guida molto utile nell'iquadramento è data dalla nuova classificazione ICOP.
dm_il-dentista-moderno_microscopio-in-odontoiatria

L’utilizzo del microscopio in odontoiatria

La pratica clinica moderna si avvale oramai largamente di sistemi ottici di ingrandimento: i sistemi oculari personalizzati e indossabili ricoprono la grande maggioranza di...
DM_il-dentista-moderno_ritrattamento-canalare_lunghezza-di-lavoro_endodonzia

Ritrattamento canalare: determinazione della lunghezza di lavoro

Un momento chiave ai fini del successo del ritrattamento canalare è senza dubbio la determinazione della lunghezza di lavoro, condotta attraverso l'uso di un localizzatore d'apice. Ma ci sono differenze rilevanti tra i diversi sistemi di misurazione?

La risposta di polpe umane sane all’incappucciamento con minerale triossido aggregato: uno studio clinico...

L'MTA è al centro di un RCT che ne definisce l'efficacia terapeutica a media distanza, ancora una volta in contrapposizione ad uno dei più diffusi...

Leggi Il Dentista Moderno

  • n.11 - Dicembre 2022
  • n.10 - Novembre 2022
  • n.9 - Ottobre 2022
css.php