L’utilizzo di strumenti in NiTi nelle terapie canalari

Paragone degli effetti della sagomatura di canali a forma di S effettuata con 5 strumenti rotanti in Nichel-Titanium    A comparison of the shaping effects of...
DM_il dentista moderno_ricostruzione post endodontica dente devitalizzato

La ricostruzione del dente devitalizzato con perno endocanalare

La presa di coscienza sull'importanza del restauro post-endodontico ai fini della sopravvivenza dell'elemento dentario deriva probabilmente da un lavoro storico, pubblicato Johnson nel 1976....
DM_il-dentista-moderno_rilevatore-dapice-in-endodonzia.

Cavità di accesso tradizionali e minimamente invasive in endodonzia

Uno dei passaggi più importanti per un trattamento endodontico di successo è la preparazione dell'accesso alla camera pulpare e al sistema dei canali radicolari...
ENDO-MATE TC2 NSK

Confronto strumenti a movimento continuo e reciprocante

La comparsa degli strumenti NiTi reciprocanti ha senza dubbio fornito nuove opzioni operative ai professionisti, fornendo un'alternativa agli strumenti rotanti tradizionali a movimento continuo,...
DM_il dentista moderno_movimento rotante

Movimento rotante e reciprocante a confronto nel ritrattamento

Anche nel ritrattamento, l'avvento dei sistemi rotanti in nichel-titanio ha rappresentato uno sviluppo fondamentale nell'ottimizzazione delle procedure. In questo senso, il confronto tra gli strumenti rotanti a movimento continuo e i più recenti sistemi reciprocanti Ni-Ti rappresenta un tema dal forte interesse clinico.
DM_il dentista moderno_Trattamento delle perforazioni endodontiche

Trattamento delle perforazioni endodontiche

Una delle prime opzioni si basava sull'impiego della stessa guttaperca come materiale per il trattamento delle perforazioni endodontiche. Questa, nonostante il potenziale di isolamento, non...
dm_il-dentista-moderno_rilevatori-apicali-endodonzia

L’evoluzione dei rilevatori apicali in endodonzia

Detto della nascita degli strumenti per la rilevazione dell'apice radicolare, progrediamo in questo excursus storico. Lo spartiacque fra II e III generazione è rappresentato...
DM_il dentista moderno_dolore post-endodontico

Una nuova classificazione del dolore orofacciale: quale la sua utilità per gli endodontisti?

Il dolore è un sintomo molto comune nelle patologie endodontiche, ma bisogna eseguire diversi test per poter escludere altre origini della dolenzia e poter quindi fare diagnosi differenziale. Una guida molto utile nell'iquadramento è data dalla nuova classificazione ICOP.
DM_il dentista moderno_Riassorbimento radicolare interno

Riassorbimento radicolare interno: eziopatogenesi e terapia

La progressione di eventi flogistici che coinvolgono la polpa dentale non manifesta necessariamente la stessa sequela di patologia. Le pulpiti acute rappresentano la casistica...
DM_il dentista moderno_ Guttaperca termoplasticizzata e condensazione termomeccanica

Guttaperca termoplasticizzata e condensazione termomeccanica

Storicamente, la guttaperca trova impiego nel filling dei canali radicolari come materiale a freddo. Un gran numero di professionisti si è avvicinato alla disciplina...
DM_il dentista moderno_endodonzia_terapia canalare_Thermafil 2

Problemi e soluzioni per l’utilizzo del Thermafil® in endodonzia

Il Thermafil® ,una delle sistematiche più utilizzate per sigillare i canali al termine dell'endodonzia può trovare difficoltà applicative in alcuni casi e creare delle difficoltà,...
DM_il dentista moderno_Fattori biologici nella frattura verticale di radice

Fattori biologici nella frattura verticale di radice

È una delle complicanze più gravi per un elemento dentario. Il dente interessato è sistematicaticamente soggetto a patologia e non può ricevere interventi di tipo risolutivo, al di fuori dell'estrazione. In ambito endodontico sono state proposte varie misure preventive atte a ridurre la possibilità di sviluppare lesioni di questo tipo, anche a distanza dal trattamento.
DM_il dentista moderno_perforazioni endodontiche classificazione

Classificazione delle perforazioni endodontiche

Le perforazioni radicolari costituiscono una fra le problematiche di più difficile approccio in ambito restaurativo, dato che derivano dall'aggravamento di una condizione patologica già...
Trattamento endodontico_Impatto della sezione e della conicità dello strumento Ni-Ti nella sagomatura di canali a S

Trattamento endodontico guidato in caso di apertura della bocca limitata

Un case report dimostra che la tecnica di endodonzia guidata può essere utilizzata anche nei canali radicolari mesiali dei molari mandibolari con calcificazione distrofica.

Fattori che condizionano la guarigione dei processi periapicali

Il successo in endodonzia è condizionato dall'efficacia della disinfezione della struttura canalare e si estrinseca nella stabilizzazione dei tessuti periradicolari. In modo particolare, il quadro di partenza per un trattamento (o ritrattamento) endodontico è rappresentato da un processo osteolitico di dimensione variabile a livello periapicale. Il successo, in tal caso, consiste nel riassorbimento di tale processo patologico e, quindi, nella guarigione del sito.

Reperimento del canale mesiale mediano nei primi molari inferiori

Riassunto Il successo a lungo termine in endodonzia è strettamente legato a un’adeguata detersione, sagomatura e otturazione tridimensionale del complesso e completo sistema dei canali...

Leggi Il Dentista Moderno

  • n.5 - Maggio 2022
  • n.4 - Aprile 2022
  • n.3 - Marzo 2022
css.php