ISA, Irpef, Irap, Fisconline… questi sconosciuti

È molto comune la delega completa della gestione fiscale della propria attività a consulenti esterni. Con questa decisione si accettano a priori i compromessi contabili decisi da altri, che quasi certamente non vedranno le esigenze dell'odontoiatra al centro del processo decisionale...

Che cosa sta succedendo ai nostri ragazzi?

A quasi due anni dall’inizio della pandemia, stanno iniziando a mostrarsi gli effetti dell’onda lunga del Covid su moltissimi bambini, bambine e adolescenti. Le numerose quarantene, la chiusura delle scuole, delle attività sportive e la complessità della DAD hanno portato a una drastica diminuzione delle relazioni sociali e alla comparsa di comportamenti pericolosi per la salute...

L’odontoiatria dopo il coronavirus: dove vai senza DPI?

In questo momento è normale interrogarsi su come cambierà il nostro modo di vivere quando potremo tornare alle normali attività di tutti i giorni. Anche l’odontoiatria dovrà rivedere i propri standard e vivere con maggior attenzione il proprio flusso di lavoro.

Siamo pronti a un nuovo inizio?

"Ho in agenda una serie di eventi e congressi fissati da quasi un anno ai quali però non so se andrò. La voglia di riunirsi, di ritrovare le facce amiche, il podio e anche la filiera del commerciale che avvolge la nostra professione mi ha fatto ottimisticamente accettare inviti e prendere impegni..."

La professione di domani: scegliamo per il bene del paziente

Il momento storico è particolarmente denso sia di possibilità che di incognite se si pensa alla libera professione odontoiatrica. “Libera” è la parola chiave da tenere in stretta considerazione e da soppesare quando si pensa a come impostare il proprio futuro professionale.

Da quarant’anni guardando al futuro

Quest’anno Il Dentista Moderno festeggia una tappa importante del suo percorso, che non casualmente corrisponde anche ai quarant’anni trascorsi dall’istituzione del corso di laurea in Odontoiatria e protesi dentaria.

Studio epidemiologico sul team odontoiatrico

Il Dentista Moderno, rivista da sempre vicina al mondo del team odontoiatrico, ha voluto sostenere uno studio epidemiologico ossservazionale teso a valutare quanto il contagio da Covid-19 si sia diffuso tra gli operatori odontoiatrici lombardi. Lo studio, promosso da Fondazione Istituto Stomatologico Italiano (F-ISI), verificherà la presenza di anticorpi anti SARS-CoV-2 attraverso un test sierologico rapido.

Vaccini e allarmismi, come farsi male da soli

Dalla partenza del piano nazionale di vaccinazione, TG, giornali e talkshow discutono senza sosta della campagna vaccinale, fino alla recente uscita su tutti i media della vicenda AstraZeneca, diventata di giorno in giorno sempre più complicata...

Coronavirus: cosa dobbiamo fare noi dentisti

"Noi dentisti siamo direttamente interessati al SARS-CoV-2, perché la trasmissione per via aerea da persona a persona è estremamente rapida ed è per questo motivo che il virus si sta diffondendo rapidamente in tutto il mondo. In questa fase di pandemia si devono assicurare solamente gli interventi urgenti e non in altro modo differibili”.

Leggi Il Dentista Moderno

  • n.7 - Luglio 2022
  • n.6 - Giugno 2022
  • n.5 - Maggio 2022
css.php