Il ruolo dell’odontoiatra nella gestione del bruxismo

Dopo una serie di visite con esito negativo alla ricerca di una causa della cefalea di sua figlia, una giovane mamma si rivolse anche...
bruxismo, serramento gengivite parodontite perimplantite

Bruxismo e serramento

Il bruxismo e il serramento rappresentano delle problematica assai diffuse all'interno della popolazione. I pazienti, nel caso la parafunzione si manifesti solamente nel sonno, non...
dm_il-dentista-moderno_valutazione-muscoli-masticatori

Valutazione attività dei muscoli masticatori: EMG e nuove prospettive

L'attività della muscolatura masticatoria, che nel complesso rappresenta uno dei sistemi muscolari fra i più interessanti del nostro organismo, è una delle variabili discriminanti...

Eruzione dei denti permanenti e predominanza di lateralità della funzionalità motoria

Studi in letteratura avanzano la teoria su una coincidenza o correlazione tra la sostituzione dei denti decidui e la lateralità motoria del bambino, in...

Valutazione dei possibili danni alle componenti dell’articolazione temporo-mandibolare provocati dalla terapia con mentoniera. Revisione...

Riassunto Scopo di questa revisione della letteratura è di analizzare i possibili effetti dannosi della terapia delle III classi con mentoniere sulle componenti dell’articolazione temporo-mandibolare....
Medicina estetica odontoiatria odontoiatra estetica botulino_tossina botulinica

Revisione sistematica su tossina botulinica in gnatologia

Una revisione della letteratura, a cura di Patel e colleghi, si è proposta di fare il punto della situazione proprio sull'impiego della tossina botulinica nel paziente affetto da bruxismo e/o patologia temporo-mandibolare.
Kinesiografia disodontiasi terzi molari

Kinesiografia: analisi della variabilità nell’atto masticatorio

Il lavoro in esame afferisce al polo dell'Università degli Studi di Milano, da sempre uno dei più avanzati in ambito gnatologico nel nostro Paese....

Disturbi temporomandibolari, quanto ne soffrono bambini e adolescenti

I disturbi temporomandibolari (TDM) non colpiscono soltanto gli adulti. Eppure quale sia la prevalenza dei TDM nei bambini e negli adolescenti non è ancora...

La guida condilare

Entrambe le review presentate sono incentrate attorno alla guida condilare: nella prima si valutano alcuni effetti sull’angolazione condilare protrusiva mentre nella seconda vengono confrontati...

Studio prospettico randomizzato per l’analisi della carica batterica totale sulla superficie di allineatori trasparenti...

• Lavinia Solidoro1 • Paola Cavone1 • Irene Vanini2 • Giampietro Farronato1 1 Fondazione IRCCS Ca’ Granda Milano Scuola di specializzazione in ortognatodonzia Direttore: prof. Giampietro Farronato U.O.C. Chirurgia Maxillo Facciale...
Frattura condilare anchilosi atm elettromiografia di superficie gnatologia bruxismo_disturbi temporo-mandibolari

Esiste una correlazione tra stress e bruxismo? 

Lo stress può essere definito come una risposta psicofisica ad una quantità di compiti emotivi, cognitivi o sociali percepiti dall’individuo come eccessivi.  L’impatto che questa...
dentista gnatologia

Gnatologia: gli strumenti per la diagnosi ed il trattamento

La valutazione gnatologica viene sempre più richiesta prima di terapie ortodontiche o grosse riabilitazioni protesiche. Questa materia si basa, innanzitutto, su di una diagnostica raffinata,...
bruxismo

Bruxismo e occlusione dentale ancora una volta allo studio

Il bruxismo è associato a diversi fattori, alcuni dei quali riguardano la bocca, come l'occlusione, l'articolazione e la forma del viso, mentre altri sono...
elettromiografia medicina

Elettromiografia normalizzata a basso livello di forza

Una delle possibilità dettate dall'EMG è il poter ridurre una complessa funzione biologica dell'individuo a dei semplici dati matematici, analizzabili all'interno della popolazione. Questo...

L’occlusione e le sue implicazioni

Relazione tra il rilevamento dell’occlusione tramite cartina di masticazione e la percentuale di forza misurata con l’analisi occlusale computerizzata Relationship between articulation paper mark size...
Frattura condilare anchilosi atm elettromiografia di superficie gnatologia bruxismo_disturbi temporo-mandibolari

Approccio semplificato ai disordini temporo-mandibolari

Una serie di condizioni differenti dal punto di vista clinico, la cui correzione prevede spesso un approccio polistrumentale e polispecialistico che non tutti i pazienti sono in grado di affrontare. Un approccio semplificato di tipo comportamentale può comportare dei benefici per chi soffre di disordini temporo-mandibolari?

Leggi Il Dentista Moderno

  • n.5 - Maggio 2024
  • n.4 - Aprile 2024
  • n.3 - Marzo 2024
css.php