DM_il dentista moderno_II classe riabilitazione

Fattori che influenzano l’insorgenza di carie interprossimali

I siti interprossimali rappresentano una delle sedi a maggior rischio di infiltrazione cariosa. Il gruppo di lavoro di Pokhojaev ha proposto recentemente un interessante studio dei meccanismi di logoramento delle superfici interprossimali, che si trovano esposte alle forme masticatorie ma anche alla pressione dei tessuti molli e a diversi altri stimoli meccanici, oltre, naturalmente, al contatto con l'elemento adiacente.
numerazione denti

Numerazione denti: i sistemi di classificazione più utilizzati

L'odontoiatra ha la necessità e l'obbligo di utilizzare un linguaggio che permetta l'identificazione precisa degli elementi dentari. Per ridurre i margini di errori e...
DM_il-dentista-moderno_incappucciamento-pulpare.jpg

Standard e prospettive nell’incappucciamento pulpare

Il razionale attuale con cui viene condotto il procedimento consiste nella stimolazione chimica del tessuto e nella facilitazione della formazione di dentina riparativa. Al di là degli studi istologici, la procedura ha beneficiato indiscutibilmente dell'evoluzione dei materiali.
DM_IL DENTISTA MODERNO_ RIABILITAZIONE DI SECONDA CLASSE

Riabilitazione di II classe: come avere l’approccio più conservativo

Dal punto di vista clinico, le carie interprossimali presentano criticità sia per quanto riguarda la diagnostica che per quanto concerne la risoluzione susseguente. La sede mal si concilia con la diagnosi precoce, in presenza di lesioni cariose in fase iniziale, vi è ampio dibattito a proposito del ruolo dell'approccio “wait & see” oppure delle moderne procedure minimamente invasive. Queste tematiche e altre ancora verranno considerate in maniera approfondita nel videocorso: "Riabilitazione di II classe: risoluzione di criticità e semplificazione".
DM_il dentista moderno_ Amelogenesi imperfetta e difetti nella formazione di smalto e dentina

Amelogenesi imperfetta e difetti nella formazione di smalto e dentina

Il termine “amelogenesi imperfetta” definisce un complesso sindromico comprendente una serie di condizioni cliniche, che possono essere riunite sia per ciò che riguarda l'eziopatogenesi...
Adesivo Adhese Universal_adesivi universali_odontoiatria restaurativa

Materiali in odontoiatria restaurativa: gli adesivi “universali”

Da alcuni anni, parlando di adesivi smalto-dentinali, in ambito clinico e commerciale si fa largo uso della dicitura adesivi "universali”. Un articolo comparso tempo...
DM_il dentista moderno_ceratura indice in silicone mock up diagnosi estetica

Ceratura, indice in silicone e mock-up: diagnosi & estetica

I mock-up in composito costituiscono un metodo con il quale valutare la richiesta estetica del paziente e permettergli di previsualizzare quale potrà essere il...
dm_il-dentista-moderno_diagnosi-e-classificazione-della-lesione-cariosa

Diagnosi e classificazione della lesione cariosa

La classificazione internazionale della patologia cariosa ed il sistema di gestione di tale lesione(ICCMS™) è un sistema comprensivo di protocolli clinici che mira a...
-Come-valutare-lesito-di-una-pulpotomia

Come valutare l’esito di una pulpotomia: approccio evidence-based

La pulpotomia consiste nella rimozione di una quota di dentina vitale esposta accidentalmente – a seguito della rimozione di una carie o di un...

Calcio/sodio fosfo-fillosilicati (Bioglass 45S5) in odontoiatria conservativa: una strategia innovativa per la remineralizzazione dentinale

I materiali dentali bioattivi utilizzati per la remineralizzazione del tessuto dentinale dovrebbero essere in grado di indurre la formazione di idrossiapatite. Lo scopo di...
carie edentulia parziale fisiopatologia della carie

Trattamento delle lesioni cariose profonde nell’adulto

La settimana sarà dedicata ad una revisione dell'ultimo decennio di letteratura in materia di incappucciamento pulpare. Viene trattato, dunque, il più estremo degli approcci...
classe_diagnosi_interprossimali

Riabilitazioni di II classe: diagnosi precoce e restauri minimamente invasivi

Nell'approccio alla malattia cariosa, la diagnosi precoce sta diventando una componente sempre più importante ai fini di ottimizzarne la gestione clinica. In particolare, le sedi...
dm_il-dentista-moderno_anatomia-molari-superiori_primo-molare-superiore_secondo-molare-superiore_terzo-molare-superiore

Anatomia molari superiori

La regione molare superiore ospita gli elementi dentari più voluminosi, dotati di strutture eccezionalmente solide, disegnate dalla natura al fine di sopportare i carichi...
DM_il dentista moderno_carie_devitalizzazione_polpa dentale_conservativa_endodonzia_pulpite reversibile_pulpite irreversibile

Pulpite reversibile o pulpite irreversibile? Conservativa o endodonzia?

Una condizione sintomatologica che frequentemente il paziente può riferire è senza dubbio l'ipersensibilità. L'odontoiatra, una volta ricevuto questo dato, andrà a indagarlo più nello...

Compositi bulkfill flowable e paste-like: indicazioni a medio termine da una revisione sistematica

I compositi bulkfill costituiscono senza dubbio un'opzione interessante per i clinici e, per questo, sono uno dei trend topic nell'ambito della conservativa in odontoiatria. A fronte di una indiscutibile versatilità da parte di questi materiali, è lecito domandarsi se siano in grado di garantire, nel medio-lungo termine, delle performance cliniche quantomeno pari rispetto ai compositi in pasta convenzionali. È quanto si è proposto di indagare una recente revisione sistematica...
DM_il dentista moderno_ adesivo smalto dentinale_ total etch self etch_adesione in odontoiatria restaurativa

Adesione smalto-dentinale : total etch e self etch

L'adesione rappresenta una delle più importanti problematiche nell'odontoiatria contemporanea. Trova applicazione nella conservativa diretta e indiretta e in diverse procedure protesiche. Il mercato negli ultimi...
css.php