Correlazione tra disgnazie e dislalie

Riassunto Negli ultimi anni foniatri e ortodontisti stanno approfondendo l’argomento riguardante il rapporto tra dislalie e disgnazie. La correlazione tra malocclusione e articolazione del linguaggio...

Denti inclusi: prevenzione, diagnosi, terapie e prognosi

Riassunto Introduzione. L’inclusione dentaria è molto frequente nella pratica odontoiatrica, colpisce dal 5,6 al 18,8% della popolazione generale e circa il 20-22% dei pazienti ortodontici e, nella...

Un apparecchio funzionale di scelta in corso di terapia ortodontica: l’attivatore “ellenizzato” ...

Caratteristiche costruttive e modalità d’uso di un apparecchio funzionale utilizzabile sia in epoca precoce in corso di terapia intercettiva, sia nelle ultime fasi di...

Vantaggi e limiti degli autoleganti passivi nella tecnica straight-wire

• Luca Mazzucchelli1 • Laura Buccarella2 • Cristina Cortesi2 • Giulia Amuro2 • Sonia Cominotti2 • Enrica Di Lorenzo2 • Ambrogio Feninno2 • Angela Malerba3 • Laura Strohmenger4 1Consulente medico Reparto di Odontoiatria...

Suoni linguistici e strutture anatomiche del cavo orale

Wanda Breviglieri Genero Linguistic sounds and anatomical structures of the oral cavity In ortodonzia il suono si fa immagine per essere emozione e pensiero Riassunto La suggestività fonico-articolatoria...

L’espansore rapido tipo Haas

Questi abstract esaminano un dispositivo ortodontico ben noto agli specialisti in ortodonzia: l’espansore rapido tipo Haas. Generalmente l’ancoraggio si ottiene mediante delle bande sui...

Trattamento ortodontico-chirurgico in pazienti in III classe scheletrica. Case report

Riassunto Obiettivi: in questo studio viene presentato il caso clinico di un paziente adulto in III Classe scheletrica in trattamento ortodontico-chirurgico, monitorato in tutte le fasi...

Benefici correlati all’utilizzo del flusso digitale nel trattamento della disgiunzione palatale Premium

La procedura standard per il posizionamento di un disgiuntore rapido palatale prevede una serie di appuntamenti scanditi nel tempo. Scopo di questo lavoro è stato quello di analizzare questi passaggi e sovrapporli a quelli utilizzati per il flusso digitale, valutando pro e contro dei due percorsi.

Protocollo integrato Digital Smile Design e Invisalign: una rivoluzione nel workflow digitale case... Premium

Con l’integrazione di queste due tecniche in un unico protocollo si possono avere diversi vantaggi, primo fra tutti un miglioramento estetico e funzionale. Inoltre, la pre-visualizzazione del lavoro definitivo consente al paziente di apprezzare le fasi necessarie per ottenere il risultato finale proposto.

Valutazione delle caratteristiche scheletriche facciali mediante una metodica radiation free

L’interesse crescente per metodiche non invasive ha permesso lo sviluppo di nuovi strumenti di imaging che potrebbero migliorare il ruolo dei tessuti molli nella diagnosi ortodontica.

Ortodonzia e odontoiatria restaurativa: una stretta collaborazione interdisciplinare quotidiana

• Elena Bazzini1 • Luca Boschian Pest • Giovanna Garattini2 1Consulente Rep. di Ortognatodonzia Az. Osp. San Paolo, Milano 2Prof. Ass. Malattie Odontostomatologiche, Università degli Studi di Milano Riassunto Il caso...

Ortodonzia linguale e ortodonzia con allineatori, due casi a confronto

• Valentina Amateis1 • Giulia M. Fulghieri2 • Carlo Besozzi3 • Marco Cribiù3 1Programma di formazione post-universitaria, Istituto Stomatologico Italiano, Milano 2Reparto di Ortodonzia, Istituto Stomatologico Italiano, Milano 3Istituto Stomatologico...

ABO Discrepancy Index Valutazione di due sistematiche Premium

È questo l’indicatore più affidabile per descrivere la complessità di una malocclusione e non è influenzato né dall’età, né dal sesso, né dallo stadio di...

I disturbi respiratori del sonno pediatrici: un “ponte” fra l’odontoiatria e la medicina Premium

I DRS pediatrici non influiscono solo sulla crescita cranio facciale, come considerato finora dai dentisti, ma anche sulla salute generale e sullo sviluppo psicofisico...

Impostazione terapeutica in soggetti disgnatici e dislalici

Riassunto La collaborazione tra i diversi specialisti, ortognatodontisti, foniatri e logopedisti è necessaria nel trattamento di pazienti disgnatici e dislalici. Scopo di questo lavoro consiste...

Disgiuntore con bande vs disgiuntore bondato: effetti nei tre piani dello spazio

• Cinzia Maspero1 • Guido Galbiati2 • Lucia Giannini2 1MD, DDS, Dirigente Medico, Reparto di Ortognatodonzia, Università degli Studi di Milano, IRCCS Cà Granda - Ospedale Maggiore...

Leggi Il Dentista Moderno

  • n.12 - Dicembre 2021
  • n.11 - Novembre 2021
  • n.10 - Ottobre 2021
css.php