Direttiva europea 2010/32/UE: prevenzione delle ferite da taglio e da punta

L’odontoiatra è tenuto, per legge, ad adottare misure specifiche per prevenire le ferite e la trasmissione di infezioni durante lo svolgimento della propria attività;...

Il professionista medico è un imprenditore

Una sentenza particolare e circostanziata. Ma il caso dà agio alla Suprema Corte di "entrare a gamba tesa" nel mondo sanitario per ribadire concetti, magari già espressi, ma ancora non condivisi se non addirittura contrastati.

Contenzioso giudiziario e odontoiatria

Una buona notizia, finalmente, dalla Suprema Corte che, interessata di un problema di responsabilità professionale odontoiatrica, convalida il pensiero dei Giudici di secondo grado...

I concorrenti

Si torna in argomento, non per essere tediosi ma per sottolineare come, sempre più, la Cassazione a suo modo continui a evidenziare la necessità di un intervento legislativo...

Il reato di… avulsione aggravata

E chi glielo dice, adesso, al paziente dolorante, quello “da vignetta” con ascesso e foulard bianco a guisa di fascia annodato con fiocco in...

Il consenso

Altre considerazioni in merito al consenso informato, anche alla luce di nuove decisioni assunte recentemente dalla Magistratura, interessata della questione. Già abbiamo avuto modo di...

Il sequestro

Un altro punto è stato segnato nella lotta all’abusivismo. È di pochi giorni fa la decisione presa dalla Sesta Sezione della Corte di Cassazione Penale in merito al preventivo sequestro della struttura (leggasi: lo studio professionale) ove veniva posto in essere l’esercizio abusivo della professione odontoiatrica.

Repetita iuvant

Torna, la Cassazione, sull’annoso problema dell’abusivismo che, forse, potrebbe essere reato meno “alla moda” se fosse punito ben più severamente di quanto prescritto. Questa volta...

Oneri in capo all’assicurato conseguenti alla verificazione del sinistro di responsabilità civile professionale

È opportuno soffermarci sugli oneri in capo all’assicurato conseguenti alla verificazione del sinistro di responsabilità civile professionale in quanto la loro violazione può comportare...

Il sequestro

Un altro punto è stato segnato nella lotta all’abusivismo. È di pochi giorni fa la decisione presa dalla Sesta Sezione della Corte di Cassazione...

Le polizze assicurative garantiscono sempre in modo adeguato?

L’entità del premio determina la validità del prodotto polizza? Conviene stipulare polizze singole o facenti parte di una convenzione? Può essere nuovamente assicurato colui...

Che fa, concilia?

La riproposizione del Disegno di legge relativo alla depenalizzazione degli errori medici concede un’altra possibilità allo Stato Italiano di adeguarsi alla realtà di quasi tutti gli stati dell’Unione Europea.

Informazioni precontrattuali e contrattuali, come comportarsi?

Vediamo in dettaglio quali informazioni precontrattuali e contrattuali vengono rese dall’assicurato e in quale forma e la loro incidenza sul rapporto assicurativo. Analizziamo poi...

Copertura assicurativa e acquisizione di valido consenso informato da parte dell’odontoiatra

Un profilo sul quale è opportuno focalizzare l’attenzione è quello relativo al consenso informato esaminando, in particolare, le clausole contenute nelle polizze di rc...

Il dubbio è l’inizio della conoscenza

La differenza fra il bravo professionista e – si perdoni il termine – il “cavadenti” è l’occhio clinico, che provoca il sospetto, che genera...

La mediazione in ambito di responsabilità professionale tra opportunità e obbligatorietà

• Francesca Zangari1 • Anita Labonia1 1Odontologa forense, Mediatrice ex D.Lgs. n. 28/2010 Riassunto Il legislatore, ispirato dalla volontà di deflazionare il lavoro dei giudici e di...

Leggi Il Dentista Moderno

  • n.4 - Aprile 2020
  • n.3 - Marzo 2020
  • n.2 - Febbraio 2020
css.php