DM_il-dentista-moderno_impianti_implantologia_filettatura_stabilità primaria

Connective tissue graft contestuale a implantologia postestrattiva: le indicazioni di una revisione sistematica

Il posizionamento postestrattivo di un impianto comporta innegabili vantaggi, a cominciare dall’impatto positivo sulle tempistiche complessive. D’altra parte, esige il rispetto di criteri precisi, ad esempio nella gestione dei tessuti molli. In questo senso, la revisione sistematica presentata fornisce indicazioni relative a effetti e indicazioni dell’aggiunta di un innesto connettivale.

Impianti post-estrattivi nel settore estetico e riassorbimento crestale Premium

Viene valutata radiograficamente l’entità del riassorbimento orizzontale della cresta dopo inserzione immediata di impianti post-estrattivi nel settore frontale del mascellare superiore. Nei casi clinici presentati, l’inserzione immediata dell’impianto ha ridotto notevolmente il riassorbimento orizzontale rispetto ai dati riportati in letteratura di casi lasciati guarire spontaneamente.

Impianti post-estrattivi immediati: unica scelta implantare? Premium

L’implantologia post-estrattiva immediata è stata oggetto di una crescente diffusione negli anni tanto da sembrare oggi, per molti operatori, l’unica pratica implantare adottabile. Il “tutto e subito” può essere lo specchio dei tempi, ma accanto a indubbi vantaggi di tale procedura rimangono alcune questioni non del tutto risolte. Un’attenta disamina delle variabili inerenti al sito implantare ci guida nella scelta del piano di trattamento, che può comprendere diverse opzioni.

Socket Preservation nel settore frontale per ottenere estetica e funzione Premium

Una corretta programmazione implantare inizia nel momento stesso dell’avulsione dell’elemento dentario se si ricorre a metodiche di preservazione dei tessuti duri e molli dell’alveolo. Viene presentato un caso clinico in cui viene utilizzato un nuovo protocollo chirurgico per ottenere funzione ed estetica.

Protesi avvitata con unità transepiteliale uso di diverse interfacce protesiche Premium

L’uso di abutment transepiteliali nella preparazione di protesi avvitate assicura la corretta connessione a livello dell’interfaccia impianto-abutment. In questo case report sono descritti due casi che illustrano i diversi tipi di interfaccia con le rispettive applicazioni cliniche.

Gestione di pazienti in terapia con farmaci antiriassorbitivi Premium

Viene presentato un resoconto epidemiologico della casistica clinica del “Progetto Bifosfonati”, un servizio di assistenza erogato dall’UOC di Chirurgia Maxillo-Facciale e Odontostomatologia del Policlinico di Milano, al quale afferiscono pazienti in procinto di iniziare la terapia con farmaci antiriassorbitivi e pazienti in terapia.

Riabilitazione implantare guidata di tipo All-on-Four®: caso clinico con proposta di protocollo EMG Free

Viene proposto un protocollo per la pianificazione EMG guidata di una riabilitazione tipo All-on-Four®, per garantire la consegna al paziente di una protesi provvisoria e definitiva corretta non solo sulla base dei parametri protesici ma anche di quelli funzionali.

Nuovi materiali protesici nel carico immediato con impianti zigomatici Premium

Viene presentato un caso in cui è stata eseguita una riabilitazione implantoprotesica con tecnica Hybrid mediante l’inserimento di due impianti zigomatici in zona tra 1.5 e 1.6 e 2.5 e di due impianti tradizionali nei settori anteriori. La ricerca di materiali che riducano le complicanze protesiche ha orientato gli Autori a utilizzare per il restauro definitivo un particolare tipo di PEEK.
Pianificazione implantare del mascellare superiore

Riabilitazione bimascellare a carico immediato. Case report Premium

La progettazione implantare gestita con un workflow interamente digitale è particolarmente utile nei casi complessi di riabilitazioni implantoprotesiche in edentulie totali con ridotti volumi ossei, soprattutto per diminuire le tempistiche di realizzazione.

Management tissutale perimplantare con l’utilizzo di una matrice tridimensionale di derivazione suina Premium

Lo sviluppo di nuovi materiali e nuove tecnologie permette di mimare le caratteristiche anatomiche ed estetiche del dente mancante senza dover ricorrere al prelievo di tessuto autologo. Il caso clinico qui presentato propone una valida soluzione estetica e funzionale per la ricostruzione dei tessuti molli.

Note di anatomia chirurgica implantare: il settore anteriore del mascellare Premium

Le strutture anatomiche dell’osso mascellare presentano molti aspetti di rilevanza clinica che devono essere valutati nella formulazione e nella esecuzione di un piano di trattamento implantare. La presentazione di alcuni casi clinici evidenzia le criticità presenti nella zona frontale e il modo per riparare a possibili errori procedurali.

Griglie in titanio personalizzate con tecniche CAD/CAM per la rigenerazione di creste... Premium

L’utilizzo di griglie in titanio customizzate CAD/CAM può rendere più semplice e precisa la procedura ricostruttiva e accorciare i tempi operatori. Vengono presentati i risultati preliminari di uno studio prospettico.

Riabilitazione di un’arcata superiore completa in una situazione di edentulia totale

Il case report presenta un intervento riabilitativo di un mascellare superiore con il concetto Neoss4+: un ponte fisso supportato da 4 impianti Neoss ProActive Edge. Il trattamento pianificato ha consentito il posizionamento degli impianti senza innesto osseo

Approccio digitale dell’implantoprotesi nel paziente parzialmente edentulo Premium

Applicazioni tecnologiche innovative oggi consentono di definire piani di trattamento molto precisi. Attraverso la presentazione di 3 casi clinici si analizzano opportunità e modalità di applicazione delle nuove tecnologie, dallo Smile Design all’implantoprotesi finale.

Utilizzo di una protesi provvisoria premade per riabilitare la mascella edentula secondo il... Premium

Un nuovo protocollo permette di costruire una protesi provvisoria a supporto implantare da consegnare al paziente poche ore dopo un intervento secondo il concetto di trattamento All-on-4®

La tecnica del carico istantaneo® nella riabilitazione di un mascellare completamente edentulo Premium

Un protocollo, semplice e rapido, per giungere alla riabilitazione attraverso protesi a carico immediato dei mascellari completamente edentuli: ne viene illustrata l’applicazione in un...

Leggi Il Dentista Moderno

  • n.9 - Settembre 2021
  • n.8 - Agosto 2021
  • n.7 - Luglio 2021
css.php