Fotobiostimolazione Laser in odontoiatria

Terapia fotodinamica: riassunto e aggiornamento dell’evidenza

Scaling e root planing ad oggi costituiscono lo standard nella rimozione del complesso microbiologico responsabile della patologia infiammatoria del parodonto. Nel contempo, negli ultimi anni, si è assistito a un accresciuto interesse nei confronti dei nuovi trattamenti antibatterici da impiegare come supporto a quello basilare e, in prospettiva, come alternativa clinica.

Curcumina 4 metossicarbonil per l’infiammazione parodontale

La malattia parodontale è una delle malattie infiammatorie croniche più comuni riscontrate negli esseri umani. Durante la patogenesi di questa condizione, gli agenti patogeni...
rigenerativa difetti parodontali dentista chirurgia rigenerativa perimplantite seno mascellare innesti ossei impianti

Il futuro della rigenerativa dei difetti parodontali: cellule staminali e terapia genica

Il trattamento rigenerativo dei difetti parodontali costituisce già oggi uno standard operativo di notevole importanza. Applicando protocolli ormai ben codificati è possibile intercettare difetti...

Insufficienza renale e salute parodontale: studio trasversale

Establishing an Association between Renal Failure and Periodontal Health: A Cross Sectional Study La progressione lenta che caratterizza l’insufficienza renale terminale (ERSD) ha portato a...

Parodontopatia e patologie cardiovascolari

Questo aggiornamento indaga la correlazione  tra la patologia parodontale e quella coronaria   Analisi microbiologica di tasche parodontali e placche ateromatosiche in pazienti affetti da parodontopatia...

Marcatori di riassorbimento osseo

Le tecniche molecolari costituiscono una delle novità più rilevanti nel panorama degli esami di laboratorio e stanno trovando applicazione anche nell'ambito della clinica, soprattutto in relazione a quadri specialistici. I biomarcatori del turnover osseo stanno suscitando un forte interesse nei ricercatori, soprattutto in riferimento all'attività osteoclastica del tessuto mineralizzato.
DM_il-dentista-moderno_-classificazione-gengivite-ADA.jpg

Classificazione gengivite: ADA sviluppa un nuovo codice

A partire dal 1 gennaio 2017 l'American Dental Association ha rilasciato un nuovo codice riguardante la diagnosi e la gestione clinica di alcune forme...
DM_il dentista moderno_recessioni gengivali

L’uso del PRF nel trattamento di recessioni multiple

Delle diverse tecniche proposte per il trattamento delle recessioni gengivali multiple, la più nota è probabilmente il lembo avanzato coronale (CAF). Questo può essere impiegato da solo o accoppiato all'inserimento di un innesto connettivale (CTG) di provenienza palatina.

Prevalenza e variabili di rischio della perimplantite

Viene qui presentato un importante studio epidemiologico. Aggiungiamo che, secondo la recente revisione di Ziztmann (Zitzmann NU, Berglundh T. (2008) Definition and prevalence of peri-implant...
dm_IL DENTISTA MODERNO_ Black triangle syndromel'assenza della papilla interincisale

“Black triangle syndrome” – rigenerazione della papilla

Sulla base di quanto detto nella prima parte dell'articolo, pare legittimo chiedersi quali siano, da un punto di vista scientifico, le reali possibilità di...
DM_il dentista moderno_infammazione tessuti perimplantari

Fattori di rischio di infiammazione dei tessuti perimplantari

Uno dei fattori chiave per il successo a medio-lungo termine degli impianti è il mantenimento di una relazione stabile tra l’accumulo di placca batterica...
DM_il dentista moderno_Perimplantite approccio chirurgico e protesico

Perimplantite: approccio chirurgico e protesico

Negli ultimi anni si è cominciato a parlare molto diffusamente di perimplantite. Sicuramente questa patologia ha conosciuto una diffusione importante, e costituisce oggigiorno una...
estrusione ortodontica preimplantare lesioni periapicali, impianti dentali, gestione dei tessuti molli perimplantari impianto dentale e dente, perimplantite

Risultati della terapia implantare nel paziente con storia di parodontite grave

Background: è frequente oggetto di dibattito se il trattamento implantare in soggetti che abbiano perso i denti a causa di una parodontopatia sia caratterizzato...
DM_IL DENTISTA MODERNO_LTO_INDICE PARODONTOLOGIA_PREDIRE LA PERDITA DI ELEMENTI DENTARI

Scopi e regole di compilazione della cartella parodontale

La cartella clinica parodontale presenta una struttura peculiare e contiene numerosi elementi, non esclusa la segnalazione dei miglioramenti del paziente, l’aderenza alle indicazioni fornite e l’attitudine a presentarsi ai controlli. Quali sono gli step per la sua compilazione?
DM_il-dentista-moderno_anatomia-del-parodonto_panoramica_dentista-Composizione dei tessuti parodontali: gengiva e legamento parodontale

Composizione dei tessuti parodontali: gengiva e legamento parodontale

La parodontologia si propone di conservare o ripristinare lo stato di salute dei tessuti di supporto di denti ed impianti, contribuendo così a conservare...
DM_il-dentista-modrno_emdogain_amelogenine_terapia-parodontale.jpg

L’utilizzo dei derivati di matrice dello smalto nella terapia parodontale

Lo studio dei derivati di matrice dello smalto (enamel matrix derivative, EMD), in modo particolare delle amelogenine, rappresenta uno dei campi più trattati dalla ricerca in odontoiatra negli ultimi anni. In modo particolare, l'uso di queste sostanze è stato sperimentato come additivo nella chirurgica rigenerativa del parodonto.

Leggi Il Dentista Moderno

  • n.1 - Gennaio 2022
  • n.12 - Dicembre 2021
  • n.11 - Novembre 2021
css.php