Quale tecnica di impronta nel piccolo paziente?

Un interessante studio, recentemente pubblicato da Yilmaz e Aydin su International Journal of Paediatric Dentistry, ha confrontato la procedura digitale di rilevazione d'impronta con quella convenzionale con elastomeri, considerando sia le variabili direttamente correlate (nausea e stimolazione del riflesso del vomito, aspetti olfattivi-gustativi e termici) sia il fattore rappresentato dal tempo alla poltrona.

Impatto della malattia cariosa nella quotidianità delle famiglie

In questo articolo 1 andremo a parlare dell'impatto della malattia cariosa e del suo trattamento in anestesia generale, in particolare in relazione all'impatto che questo ha sulla quotidianità dei bambini e delle loro famiglie. Condurremo la valutazione attraverso due indici di misurazione: qualità della vita (QoL) e qualità della vita correlata alla salute orale (OHRQoL).

Esiti a lungo termine di traumi dei decidui sulla dentatura permanente

Il potenziale danno ai denti in via di sviluppo derivante dal trauma è correlato all'età, a causa della vicinanza tra le radici degli incisivi primari e i germi dei denti permanenti proprio durante i primi 5 anni di vita. La controindicazione al reimpianto dei decidui avulsi è legata, infatti, anche al rischio di causare ulteriori traumi al paziente pediatrico, soprattutto se si guarda in prospettiva.
DM_il dentista moderno_disodontiasi

Tecnica punch nella gestione chirurgico-ortodontica delle disodontiasi

Le forme di disodontiasi sono un’alterazione della formula abbastanza frequente. In alcuni casi, queste vengono direttamente indirizzate alla chirurgia avulsiva. In altri casi, invece, l’ortodontista decide di sfruttare la spinta eruttiva per recuperare l’elemento. Spesso, tale scelta obbliga a mettere in atto piani di cura multispecialistici. Quali sono, invece, i casi gestibili, sia chirurgicamente che ortodonticamente, da un singolo specialista?
DM_il dentista moderno_II classe scheletrica

Crescita scheletrica e profilo del volto nel soggetto con II classe scheletrica

Un particolare lavoro retrospettivo indaga i pattern fisiologici di evoluzione del profilo del volto, subordinandoli allo status dell’overjet in un momento precedente il picco di crescita.

Analisi di sopravvivenza del dente avulso e reimpiantato

Uno studio retrospettivo fornisce indicazioni cliniche importanti riguardo una procedura considerata da molti poco predicibile, il reimpianto del dente avulso. Proponiamo una breve trattazione che sintetizza tali indicazioni e considera fattori positivi e limiti dello studio.

Leggi Il Dentista Moderno

  • n.1 - Gennaio 2022
  • n.12 - Dicembre 2021
  • n.11 - Novembre 2021
css.php