Le scienze omiche (genomica, trascrittomica, proteomica, metabolomica e lipidomica) si basano su tecniche di analisi che consentono la produzione massiva di dati utili per la descrizione e l’interpretazione di sistemi biologici complessi. L’applicazione di tali tecniche allo studio della saliva ha permesso di raggiungere una elevata comprensione della composizione quali e quantitativa di proteine (più di 2.000 prodotti genici identificati) e metaboliti organici e inorganici di origine eucariota e procariota (1.245 metaboliti a oggi identificati, di cui 885 quelli quantizzati in termini assoluti).

Lo studio comparativo (semi-quantitativo) del proteoma, metaboloma e lipidoma salivare in diverse condizioni fisio-patologiche ha inoltre permesso di meglio comprendere gli aspetti funzionali della saliva, identificare marcatori predittivi e prognostici, non solo di patologie della cavità orale ma anche sistemiche, e infine di valutare l’efficacia di trattamenti farmacologici.

Obiettivo della presente revisione è quello di introdurre e descrivere le metodologie omiche con un particolare approfondimento alla proteomica, metabolomica e lipidomica e successivamente di illustrarne le più recenti applicazioni in campo odontostomatologico e di prospettare i futuri sviluppi.

Pubblicità
Giancarlo Aldini
Professore ordinario di Chimica farmaceutica, Università degli Studi di Milano. Ha ricoperto diversi incarichi all’interno di organizzazioni internazionali; dal 2013 al 2019 è stato direttore della Summer School in Analisi farmaceutica e dal 2017 è coordinatore della Scuola di dottorato in Scienze farmaceutiche dell’Università di Milano. Il suo principale interesse di ricerca è dedicato allo sviluppo e all’applicazione di tecniche analitiche, tra cui la spettrometria di massa ad alta risoluzione nella scoperta e nello sviluppo di farmaci. Autore di più di 210 articoli con H index di 56, relatore in diversi congressi e seminari internazionali.
Cristiano Rumio
Professore associato di Anatomia umana normale all’Università degli Studi di Milano. Il suo principale interesse di ricerca è rivolto allo studio delle mucose sia dal punto di vista farmacologico che dal punto di vista dell’immunità innata. Cofondatore e amministratore delegato di Metis Healthcare.

 

Questo contenuto è riservato agli abbonati al Dentista Moderno.

Abbonati e continua a leggere su DM Club, l'area premium del Dentista Moderno

Fai già parte del DM Club?
Approcci omici nello studio della saliva - Ultima modifica: 2021-12-13T12:40:10+00:00 da monicarecagni

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome