L’articolo di oggi si sofferma sul concetto più ampio di “malnutrizione” e analizza le modalità con le questo si estrinseca in patologie di competenza odontostomatologica.

La malnutrizione calorico-proteica si verifica in presenza di carenze, relativamente alle esigenze di un individuo, della quantità di proteine, alimenti energetici o di entrambi. Questo articolo esamina l’associazione tra malnutrizione infantile e: (1) carie dentale, (2) ipoplasia dello smalto, (3) ipofunzione delle ghiandole salivari, (4) eruzione ritardata. Gli studi suggeriscono che la carie della dentizione decidua sia associata con la malnutrizione infantile, anche se l’effetto sulla dentizione permanente non è stato sostanzialmente studiato. Ipoplasia dello smalto, ipofunzione delle ghiandole salivari e cambiamenti nella composizione della saliva potrebbero essere i meccanismi attraverso i quali la malnutrizione si associa alle carie, mentre i tempi di eruzione alterati possono inficiare la validità della misurazione dei tassi di carie legati all’età.

Fonte:

Malnutrition and dental caries: a review of the literature.

Psoter WJ, Reid BC, Katz RV.

Caries Res. 2005 Nov-Dec;39(6):441-7

Il tema in ambito pediatrico verrà approfondito dalla dott.ssa Silvia Scaglioni, nel corso del congresso internazionale Innovazione, sostenibilità e stili di vita, organizzato da “Il Dentista Moderno” per il 3 luglio 2015 presso l’hotel Marriott di Milano.

Il programma completo del congresso può essere trovato qui

Malnutrizione e carie dentale: revisione della letteratura - Ultima modifica: 2015-04-30T08:30:42+00:00 da redazione

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome