I Dentisti italiani a confronto con i nuovi scenari offerti dal web

La sentiment analysis degli Odontoiatri verso i nuovi media è l’oggetto della seconda parte del sondaggio de “Il Dentista Moderno”

corso web marketing

Pubblichiamo la seconda parte dei risultati di Odontoiatri e Web, il sondaggio online condotto da GRS Ricerca e Strategia per “Il Dentista Moderno. La restante sessione di domande riguardava la sentiment analysis, ovvero cosa pensano gli Odontoiatri dei nuovi media.

Ecco cosa hanno risposto i 1623 studi odontoiatrici intervistati.

Passaparola positivo sul web per Odontoiatri

Alla domanda “Quanto ritiene importante il passaparola positivo per la sua professione ed il suo studio?”, quasi l’80% degli intervistati ha risposto affermativamente, confermando l’importanza del feedback diretto con i propri pazienti, che a loro volta, parlando bene delle prestazioni ricevute a parenti e conoscenti, contribuiscono ad apportare nuovi clienti.

Pubblicità

Tuttavia, solo il 14,8% ritiene che il meccanismo del passaparola positivo provenga da Internet. Dall’analisi delle risposte infatti, trapela una sostanziale percezione di sfiducia nei confronti degli strumenti del web. Solo il 24.7% infatti, afferma come abbastanza probabile la possibilità che i clienti recentemente acquisiti abbiano cercato informazioni online sullo studio odontoiatrico e sui collaboratori. Una percentuale minore la ritiene poco probabile, e soltanto una minima parte la ritiene molto probabile.

Lo scenario descritto aiuta a comprendere il perché del timido utilizzo da parte degli Odontoiatri delle risorse offerte dal web, come emerso nella prima parte del sondaggio. In sostanza i Dentisti nutrono ancora delle perplessità circa l’efficacia degli strumenti di Internet. Ciò è in buona parte condivisibile. In altri settori, ristorazione e turismo in primis ma anche beni di consumo, esistono da anni realtà come Amazon, Ebay, TripAdvisor e altre che devono parte del loro successo al meccanismo delle recensioni e commenti. In campo odontoiatrico manca del tutto una piattaforma specifica dove i pazienti possano esprimere opinioni e giudizi.

Cosa vuol dire questo per i Dentisti? Semplice, che le informazioni a disposizione degli internauti sono per la maggior parte quelle veicolate dagli stessi studi odontoiatrici attraverso sito web e pagina Facebook. Dunque il passaparola sul web va quantomeno innescato prima che possa dare i suoi frutti.

A cosa è affidata la promozione dello studio dentistico?

Solo il 18,3% degli intervistati ha utilizzato strumenti dicorso web marketing Web Marketing come campagne a pagamento, gestione e ottimizzazione dei contenuti o azioni mirate sui Social Network per promuovere la propria attività, mentre il 12,4% si affida regolarmente a sistemi più tradizionali come brochure, volantini o coupon di sconti.

C’è poi chi investe su pubblicità a mezzo stampa, alcuni utilizzano spot televisivi o radiofonici e/o affissioni e cartellonistica.

Ma la maggior parte degli intervistati, il 58%, non utilizza alcuno strumento promozionale

A rispondere al questionario sono stati prevalentemente i titolari degli studi odontoiatrici contattati, dei quali un 80,4% è risultato essere un’attività professionale singola, il 12,3% uno studio associato e soltanto il 6,7% una società.

Cosa riserva il futuro per i Dentisti online?

corso web marketingAll’ultima domanda, che chiedeva se l’intervistato potesse essere interessato a conoscere gli elementi base o ad approfondire le proprie competenze a livello di Web Marketing ha risposto in maniera affermativa il 57,4%.

Un dato in ogni caso positivo, che segnala quanto sia percepita la necessità di un’evoluzione anche in un settore così specializzato come quello degli studi odontoiatrici

E’ innegabile che il pubblico è sempre più maturo e consapevole e le informazioni che riceve possono influenzare in modo incisivo la scelta del dentista.

Corso di Web Marketing per Dentisti

Un Corso di Web Marketing per Dentisti, dedicato espressamente agli studi corso web marketingodontoiatrici, è quindi l’occasione formativa ideale per conoscere le possibilità offerte dal web sia in materia di gestione della reputazione online che di creazione della relazione con i pazienti.

Le ore di studio verticali e specialistiche per la professione odontoiatrica, sono inoltre il mezzo per aggiornarsi sulle best practice e i casi di successo di Dentisti che stanno conseguendo risultati concreti grazie al web.

Cliccando sul banner a lato si raggiungono tutte le informazioni sulla promozione estiva per la formazione in Web Marketing.

Buona estate in formazione!

I Dentisti italiani a confronto con i nuovi scenari offerti dal web - Ultima modifica: 2015-07-28T00:01:05+00:00 da redazione

4 Commenti

  1. Sempre molto interessante e costruttivo, bisognerebbe avere dati certi sui pazienti venuti dal passaparola solo in rete.
    Per quel che mi risulta, ad oggi, il passaparola più affidabile proviene ancora da amici, parenti e conoscenti di conoscenti che offrono garanzie sociali di maggior attendibilità rispetto alla rete.

    Un cordiale saluto

    Aldo

    • “Gentile Aldo, la ringraziamo per il suo contributo. La questione che lei solleva è senza dubbio centrale e va sicuramente affrontata con dati e risultati alla mano. Quello che possiamo affermare con certezza è che il numero delle persone che sono online alla ricerca di informazioni e a scambiarsi opinioni è in costante aumento.

      Ecco alcune statistiche relativamente recenti (fonte: Censis, dati del 2013 ): Il 63,5% degli italiani è su Internet, in crescita costante rispetto agli anni precedenti. La percentuale sale nettamente nel caso dei giovani (90,4%), delle persone più istruite, diplomate o laureate (84,3%), e dei residenti nelle grandi città, con più di 500mila abitanti (83,5%). Anche I social network sono in ascesa costante. Facebook conta 26 milioni di utenti in Italia. Su Facebook il 35% degli utenti ha più di 35 anni, e il gruppo di età in più rapida crescita è 45-65 anni.

      A fronte di questa tendenza vanno poi analizzate le implicazioni e le possibilità per il settore odontoiatrico. I vantaggi delle attività sul web sono molteplici, primo fra tutti, richiedono un investimento di gran lunga inferiore rispetto alle attività tradizionali ed offrono strumenti in grado di misurare con precisione costi e benefici.

      La invitiamo a guardare le lezioni introduttive del corso Web Marketing per Dentisti al seguente link (http://accademia.tecnichenuove.com/event/76/showCard) per maggiori spunti ed informazioni,

      Cordiali Saluti

      La redazione de Il Dentista Moderno”

      • Per prima cosa grazie per la risposta,
        l’espandersi della comunicazione a più livelli su internet non è certo in discussione, l’espansione della rete è cosa certa in tutti i settori. Quello che lascia perplesso me, ed altri colleghi, è la qualità del ritorno
        rispetto al passaparola diciamo ” classico ” per la nostra categoria.
        Può essere che con il passare del tempo tali incertezze vengano dipanate.
        Un cordiale saluto e buon lavoro a tutto lo Staff.
        Aldo

  2. […] canali di contatto per l’acquisizione di nuovi clienti rimane il passaparola. Un recente sondaggio pubblicato dalla rivista Il Dentista Moderno, conferma che l’80% degli odontoiatri attribuisce la massima importanza al passaparola, un […]

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome