Faccette in composito da flusso di lavoro digitale

In questo articolo viene descritto e analizzato il protocollo per il trattamento interamente digitale di problematiche estetiche a carico del settore frontale. Questo tipo di approccio, che prevede l’utilizzo di un software per la previsualizzazione estetica, permette di ottenere un dialogo efficace ed immediato con il paziente. Attraverso l’esposizione di un caso clinico complesso vengono approfondite le più innovative tecniche di odontoiatria digitale che sono state applicate durante la terapia: dalla previsualizzazione con software dedicati fino alla produzione CAD-CAM dei manufatti estetici.

Luca Ortensi1, Tommaso Vitali2, Andrea Minghelli3,
Silvia Ferraris4
, Sara Costanza Naso4, Maria Laura Strocchi4

1Odontoiatra, Professore ac Dipartimento di Chirurgia Generale e Specialità Medico Chirurgiche, Università degli Studi di Catania
2Odontoiatra, libero professionista, Castiglione del Lago (Perugia)
3Studente Odontoiatria e Protesi dentaria, Università degli Studi di Bologna
4 Odontoiatra, libero professionista, Bologna

Questo contenuto è riservato ai membri DM Club.

Fai parte del DM Club?

Accedi per visualizzare il contenuto

Hai dimenticato la password?

Non sei ancora iscritto?

clicca ed entra nel club

Sei abbonato a Il Dentista Moderno ma non hai mai effettuato l’accesso all’area DM Club?

Registrandoti qui con la stessa e-mail utilizzata per la sottoscrizione del tuo abbonamento, entrerai a far parte del DM Club ed entro 24 ore verrai abilitato automaticamente alla consultazione di tutti i contenuti riservati agli abbonati.
Per qualsiasi problema scrivi a abbonamenti@tecnichenuove.com
Faccette in composito da flusso di lavoro digitale - Ultima modifica: 2020-10-08T15:57:08+00:00 da monicarecagni
Faccette in composito da flusso di lavoro digitale - Ultima modifica: 2020-10-08T15:57:08+00:00 da monicarecagni

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome