Il vero significato di Controllo di Gestione può essere sintetizzato da una celebre frase del 16° Presidente degli Stati Uniti, Abraham Lincoln: “Se prima di tutto potessimo sapere dove siamo e dove stiamo andando, potremmo meglio decidere cosa fare e come farlo
Il Controllo di Gestione è un mix di consapevolezza e progettazione che inizia con la raccolta di dati, prosegue con analisi ed elaborazioni e termina con numeri statistici utili alla gestione dello Studio Dentistico.
In ambito gestionale possiamo immaginare lo Studio Dentistico (qualunque sia la sua forma giuridica di costituzione) come un “tavolo” che poggia su 4 gambe:

  • i costi ed il M.O.L.
  • il rapporto tra la produzione clinica e gli incassi
  • l’analisi dell’andamento dei preventivi
  • i pazienti

Ogni gamba fornisce una serie di Indicatori che servono a capire se lo Studio sta lavorando in modo efficiente e profittevole o se, invece, sono presenti delle aree di inefficienza che vanno sistemate e riorganizzate.

Conosci l’efficienza economica del tuo STUDIO?

Analizza lo stato di Salute del tuo andamento economico con un piccolo test.

Fai il test

 

Nel seguente video il Presidente di Dental Fan, Fabio Cedro, spiega l'importanza del Controllo di Gestione per poter prendere tutte le decisioni necessarie a una corretta Gestione dello Studio Odontoiatrico

Vediamo ora qualche esempio di Indicatori forniti dall’analisi dei costi e della produzione di uno Studio reale e come alcuni correttivi abbiano permesso di migliorare i risultati nell’anno di rilevamento successivo all’analisi.

Lo Studio:

  • studio associato (2 soci)
  • aperto, all’anno della prima analisi gestionale (2018), da circa 25 anni
  • 5 poltrone
  • situato in città capoluogo di provincia del Nord-Est
  • zona residenziale e sede di uffici in prossimità del centro cittadino

I titolari dello Studio decidono di far analizzare l’efficenza economica dello Studio perché “lavoriamo tanto ma non guadagniamo in proporzione agli sforzi fatti

La nostra analisi parte proprio dal Conto Economico riclassificato in base a macro voci, divise in Costi Variabili e Costi Fissi.

 

La riclassificazione e analisi del Conto Economico presenta subito delle criticità:

  • lo studio a fronte di una produzione di 1.348.371,00 € ha incassato 337.093,00 € in meno (circa il 25% in meno)
  • l’incidenza delle voci di materiale supera la soglia di efficenza
  • l’incidenza della voce laboratorio supera l’incidenza di riferimento per la tipologia di Studio
  • alcune sottovoci presenti in “Spese Gestionali e Amministrative” e in “Spese Varie” non sono allineate con la tipologia di Studio
  • il M.O.L. (pari al 2,3%) è decisamente basso e indica che l’azienda non è efficiente

 

Da questa analisi scaturisco i correttivi da apportare alla gestione dello Studio per l’anno 2019:

  • ridurre lo scostamento tra la produzione e l’incassato:
  • aumentare le tipologie di pagamento da proporre ai pazienti
  • monitorare il rispetto delle scadenze di pagamento concordate con i pazienti
  • rivalutare il sistema di sconti da proporre ai pazienti
  • rivalutare alcuni fornitori ed i relativi accordi economici
  • eliminare alcune spese superflue
  • modificare i prezzi di alcune voci del listino
  • ridiscutere gli accordi economici con alcuni collaboratori

 

Grazie al piano d’intervento concordato, l’anno di esercizio 2019 ha fornito il seguente risultato Economico-Gestionale:

 

Economico-Gestionale
  1. Scostamento tra produzione e fatturato ridotto al 7,5% che ha contribuito a:
  • riportare l’incidenza del materiale sul fatturato nei parametri corretti (non è stata messa in atto nessuna operazione su acquisti o fornitori)
  • riportare l’incidenza dei laboratori sul fatturato nei parametri corretti (non è stata messa in atto nessuna operazione sui laboratori)

2. Le modifiche al listino e gli accordi rivisti con alcuni collaboratori hanno contribuito a far diminuire l’incidenza sul fatturato

3. Sono state eliminate alcune spese e ridiscussi altri accordi economici con alcuni fornitori che hanno contribuito a far diminuire l’incidenza di “Spese Gestionali e Amministrative” e di “Spese Varie”

4. Tutte le strategie e gli accordi economici dell’anno 2019 hanno portato al risultato finale di un M.O.L. pari al 25,1%. Risultato che denota un’efficenza decisamente superiore all’anno precedente.

 

E TU di che M.O.L. sei?
Conosci l’efficienza economica del tuo STUDIO?

Analizza lo stato di Salute del tuo andamento economico con un piccolo test.

Fai il test

 

Conosci l’efficienza economica del tuo studio? - Ultima modifica: 2022-09-19T15:43:25+00:00 da Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome