Il 75% dei bambini sotto i 5 anni non è mai andato dal dentista

Negli ultimi cinque anni la patologa cariosa ha subito un aumento del 15% in pazienti in età pediatrica. A quanto pare, la colpa andrebbe attribuita alla lunga crisi che ha colpito il nostro Paese, diventando responsabile di una meno accurata prevenzione. Non sono stati però solo i bambini ad essere coinvolti: è cresciuta la percentuale di 25enni con problemi di carie. I dati sono stati proposti dalla SIOI, Società Italiana Odontoiatria Infantile presieduta da Raffaella Docimo. Diverse sono le iniziative proposte per affrontare questo problema.

La II edizione del ‘Dental Baby Day’ – ricorda la società in una nota – ha avuto successo, così come l’alleanza con Save The Children di cui SIOI è diventata partner strategico unico a livello nazionale. Un ampio programma di informazione tra genitori, insegnanti, medici e pediatri che acquisisce ancor più significato in considerazione dei dati che testimoniano la presenza in Italia di 1.400.000 bimbi che vivono in stato di povertà assoluta.

Un ruolo importante è giocato dalla crisi economica, come confermato dal rapporto Istat ‘Il ricorso alle cure odontoiatriche e la salute dei denti in Italia 2013’, che certifica come nel 2013 il 12% degli italiani non si sia potuto curare i denti per motivi economici. Un dato particolarmente allarmante ha evidenziato come oltre il 75% dei bambini tra i 3 e i 5 anni non sia mai stato dal dentista. Statistica che, fortunatamente, si inverte a partire dai 6 anni.

Pubblicità

“In questi ultimi anni – afferma Docimo – la prevenzione odontoiatrica infantile è entrata nei programmi di Governo dedicati alla salute pubblica e le iniziative in tal senso stanno aumentando. Anche quest’anno medici chirurghi specializzati e odontoiatri aderenti alla SIOI hanno reso possibile una concreta risposta alle problematiche odontoiatriche dei più piccoli, grazie a un’attività svolta su tutto il territorio nazionale”.

La SIOI, ricorda la nota, offre un contributo che parte dalla fondamentale prevenzione, ma si occupa anche della cura clinica delle patologie più frequenti. Tutti temi al centro del XVIII Congresso nazionale della società, in programma il 3 e 4 dicembre al Maxxi di Roma.

Il 75% dei bambini sotto i 5 anni non è mai andato dal dentista - Ultima modifica: 2015-08-09T08:30:57+00:00 da redazione

2 Commenti

  1. Diagnosi e terapia: parestesia del nervo alveolare inferiore | DM Il Dentista Moderno

    […] tecnica cone beam espone i pazienti a una dose significativamente inferiore di radiazioni rispetto alla […]

  2. Inquadramento, follow up e terapia delle lesioni del nervo alveolare inferiore | DM Il Dentista Moderno

    […] lesivo è opportuno somministrare cortisonici ad alte dosi con relativa copertura gastrica. Questo permette di ridurre l’edema del nervo che non potendosi espandere all’interno del canale […]

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome