Gruppo tecnico sull’odontoiatria: sul tavolo abusivismo e corsi ECM

Il Ministro della Salute On. Beatrice Lorenzin ha firmato il 14 aprile scorso il Decreto di nomina del nuovo Gruppo Tecnico sull’Odontoiatria che rimarrà in carica per i prossimi tre anni.

Faranno parte del Gruppo i rappresentanti dell’Accademia, dell’Ordine, delle Società scientifiche dell’Odontoiatria pubblica, del Ministero e dei principali sindacati di categoria: per ANDI è stato nominato il Presidente Nazionale Gianfranco Prada.


 

 

Tra le attività del Gruppo Tecnico indicate nel Decreto, quella dell’elaborazione di documenti di “indirizzo in materia di salute orale e di ogni altra problematica inerente al campo della salute orale (prevenzione delle patologie del cavo orale; odontoiatria di comunità; lotta all’abusivismo professionale; aspetti inerenti alla professione di odontoiatra, aspetti inerenti la formazione professionale continua degli operatori del settore; linee guida)”.


 

 

“Ho particolarmente apprezzato la celerità con cui il Ministro Lorenzin ha riattivato il GTO”, commenta il Presidente Nazionale ANDI Gianfranco Prada.

“Rispetto al precedente mandato il Ministro affida al Gruppo Tecnico compiti di indirizzo non solo su aspetti clinici e di promozione della salute orale ma anche verso quelle problematiche e criticità che da tempo interessano la nostra professione come l’abusivismo odontoiatrico ma anche l’aggiornamento professionale secondo il programma di corsi ECM. L’atteggiamento di ANDI verso i lavori del Gruppo sono quelli che da sempre contraddistinguono l’operatività del più rappresentativo sindacato della professione odontoiatrica: concretezza e propositività”.

“Oltre ai lavori impostati dal precedente Gruppo ed ancora da validare, come per esempio le linee guida sulla pubblicità, porterò al tavolo la proposta ANDI per attivare un’indagine sulla salute orale degli italiani, le proposte che puntano a rendere meno penalizzanti le norme sui corsi ECM per i liberi professionisti, senza dimenticare la questione abusivismo e le detrazioni per i cittadini che effettuano cure odontoiatriche”.

Potrebbe interessarti anche questo articolo.

Gruppo tecnico sull’odontoiatria: sul tavolo abusivismo e corsi ECM - Ultima modifica: 2015-04-27T15:30:16+00:00 da redazione

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome