In endodonzia una completa detersione chemio-meccanica del complesso sistema dei canali radicolari è fondamentale per il raggiungimento del successo a breve e a lungo termine, che viene mantenuto attraverso un’adeguata otturazione tridimensionale dello spazio endodontico. Negli ultimi anni sono stati sviluppati cementi endodontici, i biosealers, con caratteristiche eccezionali.
Scopo dell’articolo è presentare una nuova tecnica di otturazione, la Hot Modified Technique, sviluppata per utilizzare i moderni cementi endodontici bioattivi in modo tridimensionale. Questa tecnica permette in modo semplice e veloce di otturare le complessità del sistema canalare in modo migliore rispetto alle tecniche a freddo fino a oggi utilizzate con i nuovi cementi bioattivi.

Alfredo Iandolo1, Massimo Calapaj2, Leandro Palma3, Dina Abdellatif4

1 Professore a.c. in Endodonzia, Università degli Studi di Salerno
2 Dipartimento di Endodonzia, Università degli Studi di Messina
3 Libero professionista, Napoli
4 Dipartimento di Endodonzia, Università di Alessandria (Egitto)

Pubblicità

 

 

Questo contenuto è riservato agli abbonati al Dentista Moderno.

Abbonati e continua a leggere su DM Club, l'area premium del Dentista Moderno

Fai già parte del DM Club?
Una nuova tecnica per utilizzare i biosealers in modo tridimensionale - Ultima modifica: 2021-03-11T14:38:35+00:00 da monicarecagni

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome