Tariffari minimi in odontoiatria: il parere del presidente AIO

DM_il dentista moderno_tariffari minimi in odontoiatria

Il Presidente dell’Associazione Italiana Odontoiatri (AIO) Fausto Fiorile ha commentato positivamente la presa di posizione dell’onorevole Maurizio Sacconi, Presidente della Commissione Lavoro del Senato, sul blog “Amici di Mario Biagi”.

Riportiamo di seguito la lettera aperta che ha inviato.

Torino, 2 maggio 2017

Pubblicità

Gentile Presidente Sen. Maurizio Sacconi,

a nome dell’Associazione Italiana Odontoiatri, Sindacato rappresentativo di 8 mila odontoiatri, volevo sentitamente ringraziarLa per la pubblica presa di posizione sul tema dei tariffari professionali che la porterà alla presentazione di un disegno di legge in merito.

Associazione Italiana Odontoiatri plaude alla proposta di reintrodurre i tariffari minimi per le prestazioni professionali, in modo particolare per le professioni poste a tutela del Diritto costituzionale alla Salute.

L’abolizione della tariffe minime in concomitanza con la deregulation verificatasi nell’ambito della pubblicità sanitaria, in questi ultimi anni ha determinato il verificarsi di situazioni paradossali dove il paziente risulta sempre più disorientato rispetto a forme di pubblicità ingannevoli sempre più frequenti con proposte di cura a prezzi sempre più bassi. Una gara al ribasso che sta minando sempre più nel profondo la qualità delle prestazioni odontoiatriche e l’attenzione alla cura dei pazienti.

Nel manifestarLe pertanto la disponibilità della nostra Associazione a collaborare alla Sua iniziativa politica che è finalizzata a tutelare la salute dei cittadini in primis, resto a disposizione per qualsiasi contributo che possa risultare utile.

Cordiali saluti.

Tariffari minimi in odontoiatria: il parere del presidente AIO - Ultima modifica: 2017-05-11T07:45:49+00:00 da redazione

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome