Sentenza in favore di Srl odontoiatrica: legittima autorizzazione sanitaria senza iscrizione all’Albo

DM_il dentista moderno_legge sulla concorrenza in odontoiatria

È una sentenza che promette di far parlare a lungo di sé, quella emessa dal Consiglio di Stato in favore di una Srl odontoiatrica.

Il Consiglio, infatti, ha respinto con sentenza definitiva, non appellabile, l'appello della CAO di La Spezia contro la sentenza del TAR che rigettava la richiesta di annullare l'autorizzazione sanitaria a DP 13 Srl.

Secondo quanto si legge nella sentenza, in base a quanto stabilito dall’art. 1 comma 153 della legge 4.8.2017, n. 124 – Legge annuale per il mercato e la concorrenza, è legittimo per una società di capitali esercitare attività odontoiatriche anche se non è iscritta all’Ordine, a condizione che il personale che effettua concretamente tali prestazioni lo sia, e che la struttura in cui si effettuano le prestazioni sia dotata di un direttore sanitario.

Pubblicità

Secondo la Corte, infatti, questi due elementi sarebbero garanzia sufficiente dell’idoneità della struttura a operare nel settore odontoiatrico.

 

 

 

Sentenza in favore di Srl odontoiatrica: legittima autorizzazione sanitaria senza iscrizione all’Albo - Ultima modifica: 2021-09-06T06:15:11+00:00 da redazione

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome