L’ambito dello sbiancamento dentale è per molti clinici fumoso e poco predicibile. Ciò è dovuto ai troppi protocolli esistenti e ai moltissimi prodotti esistenti sul mercato. Esiste un solo modo per erogare prestazioni predicibili, senza stress, senza dover improvvisare tutte le volte e con la certezza di non provocare danni: adottando protocolli validati e prodotti testati. Lo scopo di questa monografia è fare chiarezza su cosa usare e come per ottenere risultati duraturi, in modo prevedibile e senza fare danni.

 

Enrico Cogo
Laureato con lode in Odontoiatria e Protesi dentaria nel 2005 presso l’Università degli Studi di Ferrara. Borsista dal 2006. Professore a contratto dal 2006 presso il Corso di laurea in Odontoiatria e Protesi dentaria e presso il Corso di laurea in Igiene dentale presso l’Università degli Studi di Ferrara. Relatore a corsi e congressi nazionali e internazionali. Svolge attività libero professionale con particolare interesse per l’odontoiatria restaurativa estetica a Ferrara. Fondatore della Bleaching-Academy.

Questo contenuto è riservato agli abbonati al Dentista Moderno.

Abbonati e continua a leggere su DM Club, l'area premium del Dentista Moderno

Fai già parte del DM Club?
Sbiancamento dentale, come ottenere risultati duraturi, in modo prevedibile, senza fare danni - Ultima modifica: 2021-05-08T08:10:08+00:00 da monicarecagni

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome