Salute orale: problemi di infiammazione e carie per gli atleti

DM_il dentista moderno_Prestazioni peggiori per gli sportivi che non curano l’igiene orale

La salute orale di chi fa molto sport è più a rischio. È quanto emerso da una ricerca dello UCL Eastman Dental Institute, pubblicata sul British Dental Journal, secondo cui il consumo costante di energy drink, gel e le barrette energetiche causerebbe infiammazioni e carie.

Lo studio è stato svolto su 352 atleti olimpici e professionisti che praticano 11 diversi sport. Il 49,1% aveva una carie non trattata e il 32% ha riferito che la salute orale ha condizionato in modo negativo le proprie prestazioni sportive, nonostante il 94% abbia dichiarato di lavare i denti almeno due volte al giorno, e il 44% di usare quotidianamente il filo interdentale.

«Per la maggior parte gli atleti ­– spiega Julie Gallagher, una delle ricercatrici che hanno condotto lo studio – hanno già buone abitudini legate alla salute orale, in quanto lavano i denti due volte al giorno, fanno visite dal dentista con regolarità, non fumano e seguono una dieta generalmente sana. Tuttavia utilizzano frequentemente bevande sportive, barrette e gel energetici durante gli allenamenti e le competizioni, e lo zucchero presente in questi prodotti aumenta il rischio di carie, mentre l'acidità aumenta il rischio di erosione dello smalto.»

Salute orale: problemi di infiammazione e carie per gli atleti - Ultima modifica: 2019-09-05T21:53:07+00:00 da redazione
Salute orale: problemi di infiammazione e carie per gli atleti - Ultima modifica: 2019-09-05T21:53:07+00:00 da redazione
Salute orale: problemi di infiammazione e carie per gli atleti - Ultima modifica: 2019-09-05T21:53:07+00:00 da redazione

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome