Pipa e sigaro come le sigarette: fumatori ad alto rischio di morire per tumore

Smettere di fumare in gravidanza

Fumare la pipa o il sigaro comporta gli stessi rischi di fumare le sigarette. È quanto emerso da uno studio realizzato dal Center for Tobacco Products della Food and Drug Administration, pubblicato sulla rivista scientifica Jama Internal Medicine.

Lo studio ha preso in analisi le abitudini di oltre 357mila americani, dal 1985 al 2011. Dai dati raccolti è emerso che coloro che fumano sigarette hanno il doppio delle probabilità di morire per cause generiche rispetto a un non fumatore, e una probabilità quattro volte superiore di morire per tumori legati al fumo, come quelli a polmoni, laringe o bocca.

I fumatori di sigari hanno invece il 20% di probabilità in più rispetto a un non fumatore di morire per cause generiche e il 61% in più di morire per un tumore legato al tabacco.

Pubblicità

Stesso discorso per chi fuma la pipa, che corre un rischio superiore del 58% di morire in seguito a un cancro legato al tabacco.

Patricia Folan, del Northwell Health a Great Neck, spiega al sito Healthday che «un sigaro di dimensioni normali può contenere sostanze chimiche equivalenti a un pacchetto di sigarette e coloro che passano dalle sigarette ai sigari spesso inalano involontariamente questi ultimi nel modo in cui inalavano sigarette».

Pipa e sigaro come le sigarette: fumatori ad alto rischio di morire per tumore - Ultima modifica: 2018-02-28T06:33:26+00:00 da redazione

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome