L’attitudine all’uso della diga in gomma

Il lavoro di Hill, come quello proposto ieri, è di interesse didascalico. In questo caso, tuttavia, il pool odontoiatrico analizzato è costituito da laureandi e non da clinici più esperti. Il confronto denota che i giovani hanno un rapporto migliore con questo strumento rispetto alle generazioni precedenti. Traspare, in un certo senso, anche una maggiore familiarità con l’uso dei compositi rispetto alla più vecchia amalgama. Non manca, tuttavia, un fondo di perplessità sull’uso della diga nella pratica quotidiana, una volta maturata una certa esperienza.

L’attitudine all’uso della diga in gomma tra studenti dell’ultimo anno di odontoiatria

Obiettivo: investigare l’abitudine ad utilizzare la diga in gomma tra gli studenti dell’ultimo anno in Galles ed Irlanda.

Pubblicità

Metodi: un questionario pre-pilotato è stato distribuito a laureandi in odontoiatria presso le facoltà di Cardiff e Cork nel gennaio 2008. Le informazioni richieste includevano l’atteggiamento verso la diga, il suo attuale utilizzo e quello che si potrà prevedere per una varietà di trattamenti, anche endodontici.

Risultati: dei 93 questionari distribuiti, 87 sono stati completati e restituiti (tasso di risposta = 94%; Cardiff: 89%, n = 51; Cork: 100%, n = 36). La diga viene regolarmente utilizzata dal 98% degli intervistati (n = 85) su pazienti adulti, ma solo il 32% degli intervistati (n = 28) l’aveva usata su pazienti pedodontici (P <0,05).

La diga non è stata mai utilizzata dal 75% degli intervistati (n = 65) nel realizzare restauri posteriori in amalgama, e dal 21% degli intervistati (n = 18) per restauri in composito anteriori. Viene invece utilizzata dal 98% degli intervistati (n = 85) durante i trattamenti canalari. Il 62 % degli intervistati (n = 54) ha ritenuto che diminuirà l’uso della diga di gomma dopo la laurea.

Conclusione: anche se gli studenti di odontoiatria credono che la diga di gomma abbia rilievo nella pratica clinica, ci sono percezioni negative associate al suo utilizzo, anche tra di loro. Più della metà degli intervistati prevede una diminuzione dell’uso durante la libera professione. Maggiore enfasi dovrebbe essere posta durante il tirocinio universitario sui vantaggi dell’utilizzo della diga in odontoiatria.

Fonte:

J Dent Educ. 2008 Oct;72(10):1177-81.

Attitudes of final year dental students to the use of rubber dam

Hill EE, Rubel BS.

L’attitudine all’uso della diga in gomma - Ultima modifica: 2015-03-04T08:40:13+00:00 da redazione

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome