L’acido ialuronico come nuovo materiale di rigenerazione parodontale

217

Sono svariate le proprietà di questa molecola utili in rigenerazione parodontale: grande igroscopicità, proprietà viscoelastiche e di riempimento dello spazio, effetto batteriostatico contro parodontopatogeni, anti-edema, antiossidante, completamente biocompatibile e non-immunogenico. In questa revisione bibliografica vengono esaminate le nuove conoscenze, le nuove tecniche conosciute a oggi e le prospettive future dell’uso di questo materiale in parodontologia.

 

Beatrice Costa1, Ezio Costa2
1Odontoiatra, libero professionista Verona
2Medico chirurgo-odontoiatra, libero professionista, Verona

Riassunto
Per migliorare le tradizionali tecniche parodontali è stato studiato l’uso dell’acido ialuronico (HA), un glicosaminoglicano di origine naturale presente nella matrice dei tessuti molli connettivi di quasi tutti i vertebrati. L’HA ha molte proprietà importanti in medicina: grande igroscopicità, proprietà viscoelastiche e di riempimento dello spazio, effetto batteriostatico contro parodontopatogeni, è antinfiammatorio, antiedema, antiossidante, completamente biocompatibile e non immunogenico; ha effetto angiogenico e osteogenico. La sua applicazione in odontoiatria è tanto chirurgica quanto non chirurgica. Nel trattamento della gengivite, parodontite e perimplantite è un eccellente coadiuvante a tecniche come il curettaggio. Permette di ricostruire la papilla interdentale persa, aiuta nella guarigione di ulcere aftose ricorrenti, di lesioni per lichen planus o di altre malattie che colpiscono la bocca, come la xerostomia. Infine, migliora i sintomi dei disturbi temporomandibolari. L’applicazione in campo chirurgico è legata soprattutto alla sua capacità di riempire lo spazio, in quanto viene usato da solo o con altri biomateriali per il trattamento di difetti infraossei, lesioni della forca, alveolo post-estrattivo e rialzo del seno mascellare. Infine allevia i sintomi post-chirurgici come trisma e gonfiore causati dall’infiammazione.

Questo contenuto è riservato ai membri DM Club.

Fai parte del DM Club?

Accedi per visualizzare il contenuto

Hai dimenticato la password?

Non sei ancora iscritto?

clicca ed entra nel club

Sei abbonato a Il Dentista Moderno ma non hai mai effettuato l’accesso all’area DM Club?

Registrandoti qui con la stessa e-mail utilizzata per la sottoscrizione del tuo abbonamento, entrerai a far parte del DM Club ed entro 24 ore verrai abilitato automaticamente alla consultazione di tutti i contenuti riservati agli abbonati.

Per qualsiasi problema scrivi a abbonamenti@tecnichenuove.com

L’acido ialuronico come nuovo materiale di rigenerazione parodontale - Ultima modifica: 2019-01-20T11:32:30+00:00 da Redazione
L’acido ialuronico come nuovo materiale di rigenerazione parodontale - Ultima modifica: 2019-01-20T11:32:30+00:00 da Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome