Il 19 novembre, a Roma, sarà possibile partecipare alla Giornata di implantologia mininvasiva 2022, un approfondito corso teorico-pratico organizzato con il supporto non condizionante di Champions-Implants GmbH interamente dedicato alle tecniche minimamente invasive in implantologia e protesi dentale. Il corso, completamente gratuito, offre agli odontoiatri e agli specialisti del settore la possibilità di scoprire nel dettaglio innovativi protocolli di chirurgia implantare.

 

Il dottor Armin Nedjat di Francoforte sul Meno guiderà i partecipanti ad approfondire tematiche rilevati in ambito odontoiatrico, quali la realizzazione di impianti post-estrattivi immediati con una tecnica innovativa; il perfezionamento dell’alveolo grazie alla densificazione ossea; Il rialzo del seno mascellare con tecnica minimamente invasiva e l’espansione crestale mediante protocollo minimamente invasivo

Ampio spazio sarà dedicato al protocollo di inserimenti MIMI, una procedura minimamente invasiva che non prevede incisioni e suture e incorpora le attuali scoperte di fisiologia trasferite alla implantologia dentale. MIMI, che risulta essere per il paziente un trattamento incruento, rapido e a bassa complessità, si differenzia da altri protocolli di inserimento per diversi aspetti:

  • la perforazione dell’osso corticale e della spongiosa avviene tramite l’utilizzo di frese triangolari coniche a velocità molto bassa, escludendo quindi perforazioni dell’osso mascellare (navigazione CNIP);
  • il protocollo non prevede la riapertura della gengiva con esposizione dell’impianto, incisioni, suture o formazione di lembi mucoperiostei;
  • offre la massima protezione del periostio e di altre strutture anatomiche.

 

I partecipanti avranno la possibilità di valutare la tecnica di realizzazione di impianti immediati mediante “metamorfosi ossea” MMO con condensatori, strumenti semplici da utilizzare che consentono di trasformare iatrogenicamente e intraoperatoriamente l’osso morbido D3/D4 in un osso D2 ottimizzato, rivelandosi validi strumenti di prova per determinare il diametro ottimale dell’impianto (da 2,3 a 4,5 mm).

Tra i relatori selezionati da Champions-Implants GmbH, azienda fondata nel 2006 in Germania che ha come attività principale lo sviluppo e la produzione di impianti e relativi protocolli di utilizzo, vi saranno inoltre: il dottor Piero Parisini di Ginevra, che introdurrà il tema dei profili d’emergenza in Protesi Implantare; il dottor Dirk Duddeck di Berlino, che presenterà una relazione sui falsi miti riguardo perimplantite, perdita di osso e fallimento degli impianti; il professor Jean-Pierre Bernard di Ginevra con un focus sull’evoluzione dell’implantologia dentale.

 

La Giornata di implantologia mininvasiva 2022 si terrà a Roma il 19 novembre - Ultima modifica: 2022-10-21T10:37:22+00:00 da Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome