Si è tenuto a Milano, nella sede italiana di Align Technology, l’Advisory Board Meeting, con focus sull’odontoiatria digitale, un momento di analisi e confronto al quale hanno partecipato otto opinion leader, con l’obiettivo di analizzare le tendenze e i futuri bisogni del settore odontoiatrico.

 

Otto opinion leader, medici certificati Invisalign, provenienti da tutta Italia, hanno preso parte all'Invisalign Italia Advisory Board Meeting, un’occasione importante per Align Technology per presentare le più recenti innovazioni cliniche e per confrontarsi con i medici italiani.

Un confronto tra due prospettive – l'azienda e il medico – di primaria rilevanza per l’avanzamento del settore che ha individuato le direttrici di lavoro sulle quali nel futuro prossimo si insisterà congiuntamente e che riguardano il ruolo di Align Technology quale guida nell’evoluzione e nella formazione continua dei medici certificati, odontoiatri e ortodontisti.

Uno dei temi focus del meeting è stata l’interdisciplinarietà nell’ambito dell’odontoiatria. Oggigiorno si contano diverse specializzazioni e diversi specialisti, ognuno con competenze specifiche, ma la visione finale deve essere sempre paziente-centrica. È importante quindi riuscire a stabilire una connessione tra le diverse specializzazioni, individuando un referente unico, un supervisore, affinché il paziente possa beneficiare di un trattamento a 360 gradi che gli porti il miglior risultato possibile.

L’odontoiatria interdisciplinare viene quindi vista come la capacità del clinico di stabilire una sequenza strategica di trattamento per il paziente con una durata del risultato a lungo termine.

Un altro aspetto cruciale per il futuro è la digitalizzazione, diventata ormai un supporto fondamentale ad ogni attività. Secondo gli opinion leader coinvolti, oggi in Italia solamente il 10-15% degli studi si può definire "digitalizzato": un punto di vista da cui emerge quindi il bisogno di una maggiore formazione, utile a potenziare il know-how in materia di workflow digitale.

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI

 

Il sistema Invisalign
 Align Technology Incprogetta, produce e offre il sistema Invisalign, il sistema di allineatori trasparenti più avanzato al mondo, gli scanner intraorali e i servizi iTero e il software exocad CAD/CAM. Questi componenti tecnologici permettono flussi di lavoro ortodontici e restaurativi digitali potenziati per migliorare i risultati dei pazienti e l’efficienza dello studio per oltre 210 mila medici clienti ed è la chiave per accedere all’opportunità di mercato di 500 milioni di consumatori di Align in tutto il mondo. Align ha aiutato i medici a curare oltre 11,6 milioni di pazienti con il sistema Invisalign e sta guidando l’evoluzione dell’odontoiatria digitale attraverso la Align Digital Platform, suite integrata di tecnologie e servizi unici e proprietari consegnati come soluzione end-to-end senza soluzione di continuità per pazienti, ortodontisti e dentisti GP e laboratori/partner.

 

 

Invisalign Italia, una “vision” condivisa sull’odontoiatria digitale - Ultima modifica: 2021-11-24T14:39:27+00:00 da redazione

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome