ENPAM disponibile a investire nel PNRR

DM_il dentista moderno_congressi e ricerca_soldi_costo_equo compenso_quota B_Enpam_modello D

L’Ente di previdenza dei medici e degli odontoiatri (ENPAM) si dichiara disponibile a investire risorse per realizzare gli obiettivi del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR).

«La prima componente della missione 6 del PNRR riguarda il territorio, le reti di prossimità, le strutture, la telemedicina. E in questa logica, lo dico al ministro della salute Speranza, noi ci dichiariamo disponibili» ha dichiarato il presidente dell’ENPAM, Alberto Oliveti, intervenendo alla conferenza nazionale della FNOMCeO sulla Questione medica.

«Sulle strutture noi siamo pronti, perché significa investire una parte del patrimonio in maniera coerente con la nostra missione» prosegue Oliveti. «Siamo disponibili a fare interventi sulle infrastrutture della telemedicina in un Paese non particolarmente connesso e abbiamo anche dato delle disponibilità a fare da componente privata nel partenariato pubblico-privato di cui si sta parlando.»

Pubblicità

«Anche questo è un modo per fare il nostro mestiere, che è quello di dare una previdenza post lavorativa con una grossa attenzione all’esercizio professionale, perché è dal lavoro che nascono i contributi per le pensioni» conclude. «Potremo fare tutto questo se ci potrà essere data maggiore autonomia, come era nei patti al momento della privatizzazione, per coniugare l’esigenza di sostenibilità a 50 anni.»

ENPAM disponibile a investire nel PNRR - Ultima modifica: 2022-05-01T15:58:27+00:00 da redazione

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome