ENPAM: borsa di studio per figli di medici e dentisti

DM_il dentista Moderno_enpam

L’Ente Nazionale di Previdenza ed Assistenza dei Medici e degli Odontoiatri (ENPAM) ha creato una borsa di studio per i figli particolarmente meritevoli dei medici e dei dentisti iscritti alla Fondazione, riconoscendo loro un sussidio di 5mila euro all’anno.

Sul sito dell’ENPAM si legge che «il sussidio, da utilizzarsi presso uno dei 53 collegi di merito sparsi in tutta Italia, è destinato agli studenti fino a 26 anni, figli di medici o dentisti regolarmente iscritti alla Fondazione. Oppure, agli universitari in Medicina o Odontoiatria del V e VI anno, che a loro volta si sono iscritti all’ENPAM».

Nel caso dovessero restare risorse disponibili, queste verranno distribuite agli studenti degli altri corsi accademici, secondo una graduatoria che tiene conto del reddito dichiarato al momento della domanda.

Pubblicità

Per poter ottenere la borsa di studio, «il nucleo famigliare del richiedente deve avere un reddito medio degli ultimi tre anni al di sotto di circa 61mila euro lordi. Se nel nucleo ci sono familiari con invalidità i limiti di reddito sono più favorevoli. Una volta ottenuta, la borsa ENPAM verrà erogata ogni anno, fino alla conclusione degli studi universitari, senza la necessità che si partecipi ai bandi futuri. A patto però che lo studente conservi l’iscrizione in uno dei collegi universitari riconosciuti dal Miur».

Le domande per ottenere la borsa di studio potranno essere presentate fino a mezzogiorno del 10 ottobre 2022 attraverso la procedura informatizzata attivabile dall’area riservata del sito della Fondazione.

ENPAM: borsa di studio per figli di medici e dentisti - Ultima modifica: 2022-06-27T06:58:29+00:00 da redazione

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome