Ė di scena la protesi

Per garantire un’adeguata resistenza alle forze masticatorie, l’elemento devitalizzato viene ricostruito in seguito all’inserzione di due perni endocanalari. Nel video Ricostruzione di elemento pluriradicolato con perno endocanalare il dottor Cornaggia rimuove, con l’ausilio di una fresa di Gates, la guttaperca dalla parte più coronale dei canali e, una volta ricavato lo spazio sufficiente a garantire un corretto alloggiamento dei perni endocanalari, procede con la ricostruzione dell’elemento partendo dalla modellazione della parete mesiale. I perni endocanalari vengono cementati adesivamente e si procede in seguito con la ricostruzione in composito dell’elemento.

Il dottor Coraini, nel video Faccette in ceramica integrale: preparazione e impronta definitiva, ripercorre in due video le fasi fondamentali per la realizzazione di due faccette in ceramica integrale su 12 e 22, dalla preparazione degli elementi alla cementazione. In seguito a una corretta preparazione degli elementi, eseguita con strumenti ultrasonici e con frese diamantate, vengono inseriti i fili di retrazione e viene successivamente rilevata un’impronta di precisione con tecnica monofase a due materiali.


 

 

Vimeo: please specify correct url


 

 

Nella seconda fase – Faccette in ceramica integrale: cementazione – si esegue una prova colore per il cemento duale che verrà utilizzato per cementare le faccette in ceramica integrale realizzate in laboratorio, passaggio fondamentale per garantire la riuscita estetica del restauro. Vengono inoltre ripercorsi tutti gli step necessari per preparare le superfici delle faccette e degli elementi alla cementazione con cemento duale.

Vimeo: please specify correct url

Lo svolgimento di tutti i passaggi sotto diga in gomma permette di ottenere un risultato esteticamente ottimale e duraturo nel tempo. 

Ė di scena la protesi - Ultima modifica: 2014-02-17T10:11:40+00:00 da Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome