Da trasparenza a sicurezza, regole Oms per la sanità online

Trasparenza, protezione dei dati, sicurezza, e possibilità per l’utente di controllare i propri dati: sono alcuni dei principi che, secondo l’Organizzazione mondiale della sanità (Oms), dovrebbero ispirare i governi nel gestire e promuovere una sanità su internet, di cui la gente si possa fidare, come spiega dal suo sito. Anche se la salute è un settore fortemente regolamentato in molti Paesi, la natura di internet rende difficile far rispettare le leggi nazionali.

Da qui una lista di 7 principi guida nel configurare l’offerta di servizi sanitari su internet:

  • creazione di un appropriato modello di governance;
  • trasparenza delle informazioni;
  • protezione dei dati, nel rispetto della legge sulla privacy;
  • codice di condotta che contempli tutti i possibili pericoli;
  • gli utenti devono poter controllare i dati rivelati che li riguardano;
  • le norme devono assicurare la protezione dei diritti fondamentali in modo semplice ed efficace;
  • i fornitori di servizi di salute e le imprese devono offrire i loro prodotti dando tutte le informazioni necessarie su termini, costi e condizioni.
Da trasparenza a sicurezza, regole Oms per la sanità online - Ultima modifica: 2014-06-16T10:35:17+00:00 da Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome