Chirurgia degli elementi dentari inclusi con applicazione delle tecniche piezoelettriche

Un intervento odontoiatrico di routine, che può essere relativamente semplice o estremamente arduo in relazione a molte variabili legate all’elemento da estrarre. Il presente articolo richiama in sintesi vantaggi e svantaggi tra la tecnica tradizionale e la piezosurgery.

Angelo Cardarelli
Odontoiatra, specialista in Chirurgia odontostomatologica,
Professore ac, Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università Vita-Salute San Raffaele, Milano
Consulente scientifico, Dipartimento di Odontoiatria, IRCCS Ospedale San Raffaele, Milano (direttore Prof. E. Gherlone)

Questo contenuto è riservato ai membri DM Club.

Fai parte del DM Club?

Accedi per visualizzare il contenuto

Hai dimenticato la password?

Non sei ancora iscritto?

clicca ed entra nel club

Sei abbonato a Il Dentista Moderno ma non hai mai effettuato l’accesso all’area DM Club?

Registrandoti qui con la stessa e-mail utilizzata per la sottoscrizione del tuo abbonamento, entrerai a far parte del DM Club ed entro 24 ore verrai abilitato automaticamente alla consultazione di tutti i contenuti riservati agli abbonati.

Per qualsiasi problema scrivi a abbonamenti@tecnichenuove.com

Chirurgia degli elementi dentari inclusi con applicazione delle tecniche piezoelettriche - Ultima modifica: 2020-03-06T13:32:09+00:00 da monicarecagni
Chirurgia degli elementi dentari inclusi con applicazione delle tecniche piezoelettriche - Ultima modifica: 2020-03-06T13:32:09+00:00 da monicarecagni
Chirurgia degli elementi dentari inclusi con applicazione delle tecniche piezoelettriche - Ultima modifica: 2020-03-06T13:32:09+00:00 da monicarecagni
Chirurgia degli elementi dentari inclusi con applicazione delle tecniche piezoelettriche - Ultima modifica: 2020-03-06T13:32:09+00:00 da monicarecagni

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome