Qual è la reale percentuale di tassazione complessiva dei redditi di un professionista non “forfetario? Come la si può calcolare?

All’inizio di quest’anno sui quotidiani nazionali è circolata una notizia secondo la quale la “pressione fiscale” sui professionisti e le PMI sarebbe addirittura oltre il 64% di quanto incassano. Una percentuale talmente alta da indurre chiunque in depressione. Per fortuna, a seguito di approfondimenti, quella notizia era stata ridimensionata e sono circolate più precise spiegazioni.

L’argomento “riduzione tasse” è comunque al centro dell’attenzione di ogni contribuente, che giustamente cercherà ogni possibilità legale per conseguire questo obiettivo.

Pubblicità

Questo contenuto è riservato agli abbonati al Dentista Moderno.

Abbonati e continua a leggere su DM Club, l'area premium del Dentista Moderno

Fai già parte del DM Club?
Autodiagnosi fiscale: un caso pratico - Ultima modifica: 2020-04-20T18:37:48+00:00 da monicarecagni

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome