Assemblea nazionale CAO: il commento di Iandolo

Raffaele Iandolo è presidente della Commissione nazionale Albo Odontoiatri dal gennaio 2018. Eletto presidente dell’Albo degli odontoiatri della provincia di Avellino per la prima volta nel 1990 e successivamente per altre otto volte, l’ultima nel dicembre 2017, dal 2003 entra a far parte della Commissione nazionale Albo Odontoiatri, incarico confermato nel 2006, nel 2009, nel 2012 e nel 2015. Componente del Comitato centrale della Fnomceo dal 2006 e tesoriere dal 2009, Iandolo è stato anche consulente del ministro per l’Attuazione del programma di Governo per le Politiche sanitarie e la riforma delle professioni dal 2008 al 2011.

Venerdì 24 e sabato 25 giugno si è tenuta a Lecco l’Assemblea nazionale delle Commissioni Albo Odontoiatri (CAO), a cui hanno partecipato i 106 presidenti delle CAO d’Italia.

Tra gli argomenti che sono stati affrontati, il nuovo decreto sul profilo degli Assistenti di Studio Odontoiatrico, i livelli essenziali di assistenza in odontoiatria, l’Educazione Continua in Medicina e un focus sulle società tra professionisti come modello per l’esercizio in forma societaria dell’odontoiatria.

«Si tratta di argomenti quanto mai attuali e importanti per la professione» dichiara il Presidente della CAO nazionale, Raffaele Iandolo. «Si tratta di questioni sulle quali la Commissione Albo Odontoiatri nazionale ha avuto e continua ad avere un ruolo fondamentale a livello consultivo e politico, sui diversi tavoli dove si giocano il presente e il futuro della Professione. Siamo contenti di discuterne qui, in questo luogo così ricco di suggestioni storiche e letterarie, alla presenza di tutti i Presidenti CAO.»

Pubblicità

E in merito alle Società tra Professionisti, spiega: «Quello della Stp, la Società tra Professionisti, è per la Commissione Albo Odontoiatri nazionale il modello ottimale di esercizio dell’odontoiatria in forma societaria, l’unica forma corretta a livello deontologico. Permette infatti la vigilanza deontologica dell’Ordine sull’operato non solo dei singoli componenti, ma della società nel suo complesso, che si iscrive all’Albo nella sezione speciale dedicata».

 

Assemblea nazionale CAO: il commento di Iandolo - Ultima modifica: 2022-06-27T05:52:29+00:00 da redazione

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome