AIO e lo statuto dell’ENPAM

andi odontoiatri medicina difensiva andi

L’Associazione Italiana Odontoiatri (AIO), pur dicendosi soddisfatta dell’introduzione di rappresentanti degli odontoiatri nel Consiglio Nazionale dell’Enpam, punta alla realizzazione di diverse modifiche dello Statuto dell’Ente Nazionale di Previdenza ed Assistenza dei Medici e degli Odontoiatri. Tra le richieste dell’AIO, oltre alla riduzione del numero dei membri del Consiglio da 171 a 23, possiamo ricordare l’ulteriore taglio di un vicepresidente e l’introduzione dell’accesso libero ai verbali del Consiglio di Amministrazione.

L’AIO  ha inoltre presentato un documento alla Fondazione in cui si sottolinea che la stesura del regolamento relativo alle procedure elettive del Consiglio Nazionale, delle Consulte e degli Osservatori dovrebbe essere condiviso dalle varie associazioni di categoria.

Per maggiori informazioni >>  

Pubblicità
AIO e lo statuto dell’ENPAM - Ultima modifica: 2014-04-17T14:33:09+00:00 da Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome