AIO chiede il rinvio a dicembre delle elezioni ENPAM

enpam statuto medici odontoiatri

L’Associazione Italiana Odontoiatri (AIO) ha rilasciato un comunicato in cui dichiara di aver chiesto a «Governo e Ministeri di Economia e Lavoro il rinvio a dicembre delle elezioni ENPAM e la prorogatio di tutte le cariche e gli organismi in essere al governo dell’Ente fino alla nuova scadenza.» In teoria le votazioni dovrebbero tenersi il 17 maggio, ma «la raccolta di firme per le candidature dovrebbe completarsi il 14 aprile, tra meno di 20 giorni. E la procedura telematica è tutta da disegnare».

«Si tratta secondo noi di un atto dovuto e logico» dichiara il presidente AIO Fausto Fiorile. «È sotto gli occhi di tutti l’impossibilità di realizzare un corretto e giusto svolgimento della tornata elettorale vista l’Emergenza coronavirus che impedisce al nostro Ente pensionistico di riunire Assemblea e Direttivo e l’usuale svolgimento della competizione democratica. Ed è altresì doveroso per tutti – medici, odontoiatri, istituzioni – evitare in questo momento discontinuità rispetto alle cariche e alle persone che hanno intrapreso la gestione operativa ed economica di questa grave congiuntura assumendosi le conseguenti responsabilità.»

 

 

AIO chiede il rinvio a dicembre delle elezioni ENPAM - Ultima modifica: 2020-03-30T12:03:39+00:00 da redazione

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome