Un piano per il 2014

Andrea Camporese, presidente dell’Associazione degli Enti Previdenziali Privati (Adepp), lancia l’allarme dopo aver visionato i dati sui redditi dei professionisti che fanno riferimento alle Casse.

La ripresa, in particolare per le aree giuridica e tecnica, non pare essere vicina: nel 2012 si sono registrate perdite sui redditi del 10-12% e sono 10 mila i lavoratori subordinati finiti in cassa integrazione in deroga.

La Commissione europea ha varato nel gennaio 2013 un piano d’azione che prevede lo stanziamento di fondi, non solo per piccole e medie imprese, ma anche a singoli professionisti, in modo che anche gli studi professionali possano trovare un aiuto concreto contro la crisi.

Pubblicità
Un piano per il 2014 - Ultima modifica: 2013-12-16T14:21:21+00:00 da Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome