Rialzo seno mascellare: post-operatorio e raccomandazioni per il paziente

Per grande rialzo del seno mascellare si intende una tecnica chirurgica volta ad incrementare la quantità di osso disponibile nella regione posteriore del mascellare superiore, dove la pneumatizzazione dell’antro di Higmoro da un lato e il riassorbimento del processo alveolare edentulo dall’altro spesso concorrono nel rendere impossibile una riabilitazione protesica ad ancoraggio implantare.  Al termine della chirurgia ai fini rigenerativi è importante fornire informazioni semplici e precise ai pazienti.

Il paziente nel post-operatorio va educato ed istruito a mantenere comportamenti adeguati a favorire la guarigione il più rapida ed efficace possibile. Pertnato dare alcune informazioni essenziali, ma al contempo fondamentali può essere utile per non incorrere in complicanze e disconfort del paziente facilmente evitabili. 

Ecco dunque alcuni punti a cui è necessario che chi ha subito trattamento con rialzo di seno mascellare, rispetti:

  1. Mangiare cibi freddi e morbidi i primi 2 giorni, tiepidi e semisolidi i successivi 5 giorni evitando qualsiasi alimento irritante per i primi 10 giorni
  2. Non mangiare sulla zona operata
  3. In caso di leggero sanguinamento comprimere leggermente con una garza umida.
  4. Non assumere liquidi caldi ne sostanze alcoliche e non fumare per almeno 10 giorni
  5. Evitare di soffiare il naso per almeno 7 gg
  6. Non stirare MAI il labbro per visionare la ferita, non toccare e non fare pressione con la lingua sui punti di sutura 
  7. Evitare attività fisiche intense perché potrebbero indurre sanguinamento delle ferite. Non bisogna praticare sport subacquei e acquatici fino ad avvenuta guarigione. 
  8. Non spazzolare la zona operata per le prime 2 settimane riprendendo le manovre delicatamente con un spazzolino a setole extra-morbide
  9. Non usare nessuno strumento di igiene interdentale per le prime 4 settimane (filo, scovolino e/o superfloss)
  10. Utilizzare un collutorio a base di clorexidina 0.2% non diluito per 2-3 volte al giorno per i 14 giorni successivi all’intervento.
  11. Importante non sciacquare ma tenere solo in bocca il liquido Gonfiore e la comparsa di un livido sono segni da interpretare come normali senza allarmismi
  12. Seguire scrupolosamente le indicazioni farmacologiche
  13. I controlli post-chirurgici si effettuano settimanalmente per il primo mese (rimozione suture dal 7° al 14°giorno) e ogni 2 settimane per il mese successivo

Qui fonte dell’articolo

La chirurgia del rialzo del seno mascellare guarda in anteprima gratuita gli estratti del corso

Rialzo seno mascellare: post-operatorio e raccomandazioni per il paziente - Ultima modifica: 2015-10-07T08:37:13+00:00 da redazione

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome