Marca da bollo: un adempimento semplice solo in apparenza Premium

“Sulla fattura trasmessa via mail, la marca da bollo può essere apposta dal cliente?”
“Come posso recuperare la spesa della marca da bollo?”
“Quali sono le sanzioni previste nel caso in cui la marca da bollo risultasse non apposta sulla fattura?”

L’argomento “marca da bollo” è da sempre presente fra quelli afferenti alla gestione dello studio dentistico. Le incertezze sul corretto trattamento di questo adempimento fiscale sono ancora assai diffuse, e conducono spesso a modalità applicative ridondanti o errate, e perfino pericolose in caso di verifica fiscale, anche quando l’imposta fosse stata regolarmente versata tramite la “marca”. E si può trattare di vera e propria contestazione di evasione fiscale.

Non c’è quindi da stupirsi se fra i vari quesiti arrivati in redazione, diversi chiedessero chiarimenti su questo particolare adempimento. Quali sono le questioni più ricorrenti?

Pubblicità

Questo contenuto è riservato agli abbonati al Dentista Moderno.

Abbonati e continua a leggere su DM Club, l'area premium del Dentista Moderno

Fai già parte del DM Club?
Marca da bollo: un adempimento semplice solo in apparenza - Ultima modifica: 2020-02-01T10:15:41+00:00 da monicarecagni

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome