In seguito all’estrazione di un elemento dentale si ha, nella stragrande maggioranza dei casi, un fisiologico riassorbimento osseo post-estrattivo. Una tecnica per ridurre il riassorbimento osseo è la Socket-Shield, protagonista di un corso online.

Il riassorbimento osseo post-estrattivo e la tecnica Socket- Shield

Le tecniche normalmente utilizzate per prevenire questa spiacevole complicanza quali, ad esempio, la Socket Preservation o le tecniche di GBR, spesso non sono in grado di compensare le modifiche anatomiche cui l’alveolo va incontro, compromettendo il risultato estetico finale e risultando, non di rado, invasive e fastidiose per il paziente.

La tecnica di Socket Shield si prefigge come obiettivo quello di mantenere in situ uno “shield", ovvero uno “scudo” radicolare vestibolare, al fine di preservare il sistema vascolare del legamento parodontale e ridurre il riassorbimento osseo.

Pubblicità

Il corso dedicato

La tecnica Socket-Shield è protagonista del corso "Prevenire il riassorbimento osseo post estrattivo - La tecnica Socket Shield" di Piero Lazzari: 4 ore di aggiornamento video con casi clinici step by step.

Il corso fa parte della promozione delle strenne di Natale di Accademia Tecniche Nuove.

SCOPRI DI PIÙ

 

 

 

 

La tecnica Socket-Shield nella prevenzione del riassorbimento osseo post-estrattivo - Ultima modifica: 2021-12-21T10:08:52+00:00 da Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome